Menu
RSS

Droni per monitorare l'inquinamento dell'aria

  • Pubblicato in Cronaca

foto convegno ambienteL'inquinamento da polveri sottili, l'ambiente e la salute sono stati al centro del convegno organizzato su questi temi dall'Ordine dei medici di Lucca.
Successo e grande partecipazione di pubblico per l'iniziativa Salute e ambiente. Inquinamento da polveri sottili nella Piana di Lucca e impatto sulla salute dei cittadini che si è tenuto ieri (16 marzo) all’auditorium del distretto di Capannori. Un convegno scientifico organizzato dall’Ordine, fortemente voluto dal suo presidente Umberto Quiriconi, e che ha visto la partecipazione del sindaco di Capannori Luca Menesini, del sindaco di Porcari Leonardo Fornaciari e degli assessori all’ambiente del Comune di Capannori Matteo Francesconi, del Comune di Lucca Francesco Raspini, del Comune di Altopascio Daniel Toci, del Comune di Porcari Franco Fanucchi, amministratori attenti alla tematica ambientale degli sforamenti di pm10 che rappresenta una vera emergenza nel nostro territorio, soprattutto nella Piana, attualmente maglia nera in Toscana per qualità dell’ aria.

Leggi tutto...

Porcari, il 70% di pm10 deriva dai riscaldamenti

IMG 5366“Solo la conoscenza consente di affrontare con serietà il problema dell'inquinamento e della qualità dell'aria”. Si è tenuto ieri sera (4 marzo), nell’auditorium Da Massa Carrara, l’atteso incontro pubblico a Porcari sulla qualità dell’aria, organizzato dall’amministrazione comunale anche con lo scopo di rendere pubblici i risultati dello studio svolto sulla centralina di via Cavanis, che fu riattivata con fondi comunali per un anno. All’incontro hanno partecipato il sindaco, Leonardo Fornaciari, l’assessore all’ambiente Franco Fanucchi, la dirigente dell’agenzia regionale per la qualità dell’aria dell’Arpat di Firenze, Bianca Patrizia Andreini e il professor Franco Lucarelli, docente di fisica sperimentale all’università degli studi di Firenze. Presente anche un numeroso pubblico, che ha partecipato attivamente aprendo un dialogo con gli esperti, che hanno risposte alle curiosità e alle domande dei cittadini. Un tema molto sentito dalla Lucchesia, che negli scorsi mesi ha registrato numerosi sforamenti per quanto riguarda le polveri sottili. Durante l’incontro è emerso un dato: oltre il 70% del particolato primario in Lucchesia è dovuto a combustione fossile. Tra l'altro è stata anche lanciata la proposta di controlli più capillari e un monitoraggio più puntuale a livello di Pac.

Leggi tutto...

Pm10, medici in campo: scatta il monitoraggio

quiriconi alla scrivaniaAnche i medici scendono in campo - ma con interventi strutturali e a lunga durata - contro l'inquinamento da polveri sottili nella Piana di Lucca. L’Ordine infatti aderisce e patrocina un’azione di monitoraggio delle polveri sottili predisposto dalla Regione Toscana con il supporto dell’Università di Pisa. Una iniziativa voluta fortemente dal presidente dell’ente Umberto Quiriconi e dalla Commissione ambiente dell’Ordine di cui fanno parte, oltre al presidente stesso, i medici Melchiorre Foto, Alberto Tomasi, Davide Micheli, Luigi Nardi, Daniele Spina e con la consulenza del dottor Gregorio Loprieno. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter