Menu
RSS

Movida addio, falcidiate le deroghe per la musica

di Roberto Salotti
movidaluccaLa stagione della movida è ormai alle porte, ma a Lucca sarà ancora più raro sedersi al tavolo di un locale e ascoltare musica dal vivo e, soprattutto, all'aperto. E’ il risultato della lotta al rumore e all'inquinamento acustico, varata dalla Regione Toscana con la legge che impone nuovi limiti alla concessione delle serate in deroga. Un provvedimento che difficilmente potrà essere aggirato e che riduce drasticamente il numero degli spettacoli dal vivo possibili nei locali, soprattutto in quelli del centro storico e della immediata periferia. A Lucca sono 10 le deroghe possibili alla musica dal vivo nell'arco di un anno; altre 10 sono riservate al Comune, per manifestazioni pubbliche o eventi che godano del suo patrocinio.

Leggi tutto...

Lemucchi: “Ora avanti con il piano per il decoro urbano”

movidalucca“Con l’approvazione all’unanimità del nuovo regolamento di somministrazione di alimenti e bevande e della revisione di quello della Cosap, si è concluso ieri in consiglio comunale un percorso iniziato circa un anno fa e che ha visto la collaborazione fattiva delle associazioni di categoria e di  tutti i consiglieri, di maggioranza e di opposizione, della commissione attività produttive”. E' soddisfatto l'assessore alle attività produttive del Comune di Lucca, Giovanni Lemucchi, per l'approvazione delle pratiche che - sostiene - contribuiranno anche al decoro in città. “Come ho spiegato anche in consiglio comunale - aggiunge -, con questi regolamenti abbiamo da una parte recepito le novità del legislatore in materia di somministrazione, abbiamo agevolato l’accesso sul mercato da parte degli operatori, eliminando vincoli limitativi come quello relativo alla superficie minima, ma abbiamo anche snellito le pratiche a carico degli esercenti e abbiamo inserito delle forme di tutela maggiore per il consumatore”.

Leggi tutto...

Slot machine nei locali, controlli a tappeto della polizia

  • Pubblicato in Cronaca

1771315-poliziaControlli a tappeto della polizia nei locali pubblici. Gli agenti della squadra volanti ne hanno passati al setaccio in tutto 16 nella sola giornata di ieri. Una operazione che aveva l'obiettivo non soltanto di verificare le frequentazioni di bar o esercizi pubblici ma anche di contrastare, ad esempio, il fenomeno delle dipendenze dal gioco, in particolare da parte di minorenni che non devono essere fatti avvicinare alle slot machine. I clienti controllati sono stati in tutto 98, di cui 22 sono risultati essere pregiudicati. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter