Menu
RSS

Carcere, detenuto violento provoca incendio

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoAncora problemi nel carcere lucchese. A segnalarli è il sindacato degli agenti di polizia penitenziaria Sappe. 
“È successo che oggi - dice Donato Capece per il Sappe - verso le 14,30, nella terza Sezione detentiva del carcere, un detenuto marocchino ha aggredito con dei pugni due agenti di Polizia Penitenziaria e poi ha lanciato verso di loro un carrello che serve a trasportare il vitto: l’uomo è stato immediatamente bloccato dal personale presente e da quello accorso in aiuto. Verso le 15, sempre lo stesso, ha incendiato il materasso provocando un incendio. Il personale di polizia penitenziaria ha evacuato i detenuti della terza sezione in sicurezza neii passeggi. Ben ciinque poliziotti sono stati inviati al pronto soccorso di Lucca dal medico del carcere per inalazione di fumi e gli accertamenti per l'aggressione. Quanto accaduto a Lucca è inaccettabile ed evidenzia come le tensioni e le criticità nel sistema dell’esecuzione della pena in Italia sono costanti. E’ solamente grazie ai poliziotti penitenziari, gli eroi silenziosi del quotidiano a cui va il ringraziamento del Sappe per quello che fanno ogni giorno, se il numero delle tragedie in carcere è fortunatamente contenuto”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter