Menu
RSS

Opportunità di lavoro: Ego Wellness ricerca una figura commerciale

Ego Srl ricerca e seleziona un/una commerciale wellness, che si occuperà della vendita dei servizi del centro tramite accoglienza dei potenziali clienti, gestione di un portafoglio di clienti frequentanti e gestione dei nuovi contratti. Procacciamento clienti grazie alle iniziative marketing del club. Cerchiamo persone con attitudine alla vendita, grande entusiasmo, passione per il fitness e per il wellness a 360 gradi, predisposizione alla relazione, orientamento al lavoro per obiettivi, empatia e capacità organizzativa. Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae, corredato di foto tessera, all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Saranno presi in visione i curriculum provenienti da Lucca e zone limitrofe. 

Leggi tutto...

All'Auser il corso di motivazione al benessere

logo auserGiovedì (5 aprile) alle 16 nella sede dell'Auser di Lucca in via Mordini 48, prende inizio il corso di motivazione al benessere del dottor Ferdinando Regina. Si tratta di quattro incontri nei giorni di giovedì 5, 12, 19 e 26 aprile. Il corso si avvale dei principi di base sul funzionamento della mente, che aiuterà a individuare gli obiettivi, a consapevolizzare i comportamenti e il proprio ruolo attivo nel realizzarli. Gli obiettivi del corso sono: acquisire un corretto atteggiamento mentale, apprendere il modo per rilassarsi, rafforzare la propria autostima, imparare a gestire le emozioni negative, controllare gli stati d’ansia e lo stress, imparare a fare delle scelte consapevoli e progettare il proprio futuro, controllare i pensieri disturbanti e le paure, imparare a liberarsi dalle abitudini non salutari, imparare a stare bene nella vita di tutti i giorni. Il corso è gratuito. Per attivare il corso sarebbe auspicabile un numero di almeno 15 iscritti. Per informazioni 0583.496026; cellulare 320.0648518.

Leggi tutto...

Bulldog, le vittime dovranno essere risarcite

  • Pubblicato in Cronaca

bulldog2Bulldog, tutti liberi per prescrizione ma l'impianto accusatorio è rimasto in piedi. E' quanto emerge dalle motivazioni della sentenza della Corte di Cassazione che ha mandato assolti i tredici tifosi del gruppo ultra di destra Lucca Bulldog (Leggi l'articolo). Gli stessi, però "usavano la tifoseria organizzata - scrive la Suprema Corte dichiarando tuttavia la prescrizione dei reati - come "mero schermo" e, tramite violenza e minacce, per "imporre la propria supremazia sugli altri gruppi di tifosi della Lucchese, sia, soprattutto, per colpire alcuni avversari politici" della sinistra. "Tale struttura - prosegue il verdetto - apparentemente rivolta alla organizzazione del tifo, veniva in realtà strumentalizzata per porre in essere comportamenti di tipo ''squadristico'', caratterizzati da agguati, inseguimenti ed aggressioni nei confronti degli avversari politici".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter