Menu
RSS

Muore cercatore di funghi precipitato in un dirupo

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
562e5ebfe7Un drammatico incidente in montagna e un terribile volo nel dirupo, giù nel fosso di Pian di Vaglio, in Valfegana. E’ la tragica fine di un cercatore di funghi di 66 anni di Calavorno. Per Giorgio Cerri, pensionato, non c'è stato niente da fare: è morto sul colpo dopo aver sbattuto violentemente la testa contro un masso del corso d'acqua. Lascia nella disperazione la moglie con la quale viveva. Inutili le richieste di aiuto di un amico che si trovava con lui. Quando i soccorritori, con una certa difficoltà, vista la natura impervia del luogo, hanno raggiunto il punto dell'incidente, Cerri era già privo di vita. L'allarme è stato dato dal compagno di escursione poco prima delle 16,30 ma l'orario dell'incidente viene collocato dai carabinieri di Bagni di Lucca circa un'ora prima.

Leggi tutto...

Muore sulla tomba della moglie: dramma al cimitero

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
ambulanza-del-118-durante-il-soccorso-2E’ morto sulla tomba della moglie, defunta da qualche anno. Un dramma, nel dramma che si è consumato questa mattina (10 giugno) al cimitero comunale di Coreglia. Un improvviso malore ha stroncato sul colpo la vita ad un pensionato di 83 anni, che viveva da solo in paese: era andato attorno alle 11 a cambiare i fiori dalla sepoltura della moglie, come era solito fare ogni settimana, raccontano in paese. Oggi però un drammatico destino ha stravolto quel rito così intimo che andava avanti da tempo: Rinaldo Chiappa si è accasciato sul marmo della tomba della moglie, stroncato da un malore che non gli ha lasciato alcuno scampo. E’ stato trovato aggrappato alla lapide, come in un ultimo abbraccio d'amore alla moglie defunta. 

Leggi tutto...

Muore cuoco di 25 anni: trovato senza vita nel letto

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
fontanamarcoUna vita spezzata a 25 anni, stroncata all'improvviso nel cuore della notte. E’ stato il suo cane, inseparabile amico, ad accorgersi che stava male e a dare l'allarme: ha iniziato ad abbaiare correndo nell'altra stanza dal fratello, ma tutto è stato inutile. Marco Fontana, che aveva compiuto gli anni soltanto il 15 maggio scorso, era già morto. Trovato ormai senza vita dai genitori, nella camera da letto nella sua casa di Marlia. La madre, che è una infermiera dell'ospedale, ha tentato disperatamente di rianimarlo, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza dopo una drammatica telefonata al 118. Ai volontari della Croce Verde di Ponte a Moriano non è restato da fare altro che constatare la morte del ragazzo. Una morte ingiusta e prematura, che sconvolge un'intera famiglia e i tanti, tantissimi amici di Marco, che da stamani inondano la sua pagina Facebook di messaggi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter