Menu
RSS

Arpat: “Costi in linea con quelli delle altre agenzie regionali”

L'Arpat non costa più di altre agenzie regionali. Lo afferma la stessa agenzia regionale dopo alcune considerazioni apparse nell'ambito della discussione in Commissione di controllo regionale sul rendiconto generale per l'anno finanziario 2013 e sul bilancio di previsione per l'anno finanziario 2014 e pluriennale 2014/2016. “Rispetto ai costi - sottolinea Arpat -, si fa presente che il costo del personale rappresenta, mediamente, il 75% del bilancio delle Agenzie. Tutti gli operatori di tutte le agenzie hanno lo stesso contratto collettivo che è quello della sanità: non è dunque possibile che vi siano diversità importanti nei costi a parità di prestazioni. Arpat - si aggiunge - non è un’agenzia in house ma un ente dipendente della Regione, nata da una costola della sanità a seguito di un referendum nazionale. Successivamente a tale referendum lo Stato con una propria legge ha stabilito che le funzioni relative al monitoraggio e controllo dell’ambiente fossero poste in capo alle Arpa”.

Leggi tutto...

Udc contro la maggioranza: “Ok informatizzazione dei servizi, ma il personale è importante”

Udc contro l'amministrazione sulla gestione del personale di Capannori. Giovanni Marchi e Paolo Rontani hanno presentato una interpellanza al consiglio in cui si dice: “Abbiamo appreso che l'amministrazione nei primi cento giorni di governo vuole informatizzare tutti i servizi comunali, come dice il sindaco con un clic di mouse i cittadini avranno risposte in pochissimo tempo. Facciamo presente che su certe pratiche e categorie di persone riteniamo giusta che l'informatizzazione si espanda (tecnici, professioni, enti) per eliminare quindi, file interminabili. Ma molte prestazioni prevedono la indispensabile presenza fisica e per i molti cittadini non pratici di computer le file continueranno, di conseguenza, pur essendo uffici che offrono un buon servizio è a nostro avviso intervenire su alcune criticità che hanno una ricaduta negativa, sia sull'utenza, che sul personale. Visto quanto sopra i sottoscritti consiglieri comunali”. Per questo i consiglieri chiedono “come mai, all'ufficio anagrafe, sono presenti solo due unità (ufficiali di anagrafe), perché non è mai stata sostituita/o il terzo ufficiale ormai in malattia dal 2011; all'ufficio Urp, sono presenti otto impiegati, sufficienti per l'ordinaria amministrazione e per front-office, è necessario garantire la collaborazione tra i colleghi dei diversi settori per assicurare l'efficacia del ruolo dell'Urp, ufficio inteso come motore dei flussi di comunicazione interna verso l'esterno non invece come unico front-office dell'ente. Nei momenti in cui altri uffici aprono un bando, o hanno scadenze sui propri servizi (bandi per contributi affitti, iscrizioni scolastiche, buoni mensa, agevolazioni tariffarie, bandi per case popolari ecc), sarebbe opportuno prevedere presso l'Urp, Il distaccamento temporaneo di proprio personale, per non gravare sull'attività ordinari evitando così per l'utenza e il personale di disagi inutili e code interminabili” e infine “come mai all'Ufficio di stato civile non è stato integrato il personale (visto che la persona che era in ufficio è stata trasferito a mansioni amministrative) come del resto per anni è sempre stato, agevolando il ritorno di un dipendente di categoria D. Tale figura, istituita per legge, ha competenze statali ed è indispensabile per la funzionalità dell'ufficio”.

Leggi tutto...

S. Luca, più personale in pronto soccorso dopo i disagi

prontosoccorsoslucaUn progressivo incremento sia di personale medico che infermieristico. E’ l’impegno della direzione dell’Azienda Usl 2 di Lucca per migliorare la situazione al Pronto Soccorso del San Luca, dove gli operatori stanno ancora acquisendo familiarità con una struttura completamente diversa e con un’organizzazione tutta nuova rispetto a quella del Campo di Marte. Nei prossimi giorni ci sarà un aumento del personale medico, mentre sul fronte infermieristico la programmazione a regime, da attivare appena reperito il personale necessario, prevede la presenza di un operatore socio sanitario e di un infermiere in più per ogni turno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter