Menu
RSS

Molestava la ex compagna, ai domiciliari un 39enne

Nella giornata di ieri (12 maggio) personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Viareggio ha notificato a un trentanovenne residente a Viareggio l’ordinanza del tribunale di sorveglianza di Firenze, con la quale è stata disposta la misura della detenzione domiciliare.
L’uomo, già sottoposto ad avviso orale del Questore, già conosciuto alle forze dell'ordine per sostituzione di persona, ricettazione, uso di atto falso e truffa, deve scontare undici mesi di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, minaccia, ingiuria, violazione di domicilio e molestia o disturbo alle persone, commessi nei confronti dell’ex compagna a partire dal 2008.

Leggi tutto...

Aggressioni in Darsena, individuato il presunto autore

  • Pubblicato in Cronaca

Individuato dalla Polizia l'aggressore della Darsea, ritenuto responsabile dui una serie di episodi, culminati con quello del 30 marzo ai danni di un 36enne, medicato a pronto soccorso e giudicato guaribile in 30 giorni.
Le indagini hanno permesso di individuare con certezza l’autore dell’aggressione in un giovane di 24 anni, residente al Varignano  e già noto alle forze dell’ordine. Il giovane, autore dei comportamenti violenti nati da futili motivi, era stato anche di recente denunciato per un furto commesso ai danni di uno studio medico nella zona di piazza Dante e per diverse truffe commesse su internet. Sono attualmente in corso, nell’ambito delle indagini sulle aggressioni in Darsena, ulteriori accertamenti per stabilire eventuali responsabilità dell’indagato in altre aggressioni.

Leggi tutto...

Ruba il portafogli da un'auto: denunciato

POLIZIA CONTROLLI A SAN GORDIANORuba un portafogli da un'auto di una donna, parcheggiata a Lido di Camaiore, ma un testimone dà subito l'allarme e lo fa acciuffare dalla polizia. Gli agenti del commissariato di Viareggio hanno denunciato con l'accusa di furto un uomo di 35 anni, residente a Camaiore ma originario del Brasile. Non appena ricevuto l'allarme, infatti, le volanti si sono precipitate sul posto e hanno raccolto la testimonianza di un uomo che ha visto allontanarsi il ladro velocemente e che è riuscito a darne una descrizione precisa. Il 35enne, bloccato poco dopo dalla polizia, ha indicato agli agenti dove aveva abbandonato il portafogli che è stato recuperato e riconsegnato alla legittima proprietaria. Al suo interno mancava la somma di 50 euro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter