Menu
RSS

Trovati con le bici rubate: denunciati 3 minorenni

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 7800Sorpresi a legare biciclette non di loro proprietà. Per questo tre minorenni, di origine albanese, sono stati denunciati per ricettazione. I tre giovani sono stati sorpresi dai militari del radiomobile in via delle Tagliate e, dopo un controllo, non hanno saputo giustficare le provenienza dei mezzi. Per questo, oltre alla denuncia, le bici sono state sequestrate in attesa di rintracciare i legittimi proprietari.

Leggi tutto...

Furto sventato all'armeria di Lido di Camaiore

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri64 1 40 original 2Tentato furto nel pomeriggio di oggi all'Armeria Pandolfi di via Italica a Lido di Camaiore. Ma qualcosa è andato storto nel colpo, perché si è attivato il sistema di allarme collegato con il 112, che ha permesso l'arrivo sul posto della pattuglia dei carabinieri del Radiomobile. Il ladro, in solitaria, visti arrivare i militari si è dileguato sul retro e ha fatto perdere le proprie tracce. Dall'inventario si è riusciti a capire che nulla era stato asportato, soprattutto nessuna arma. Indagini sono in corso a cura dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e della locale stazione

Leggi tutto...

Finisce nel fiume dopo una lite con la moglie

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri notte 555Una vicenda rocambolesca quanto dai contorni tuttora oscuri. Una lite fra coniugi, che si è protratta per un intero pomeriggio, e che per poco non ha avuto una fine tragica ieri (13 novembre) intorno alle 23. Alla fine della discussione, infatti, un uomo di 31 anni originario dell'Est Europa è caduto, per cause ancora tutte da definire, da un ponticello a Sesto di Moriano, ed è finito nel fiume sottostante, un ramo del Serchio. Per qualche minuto si è temuto il peggio, poi l'uomo è "riapparso", malandato, infreddolito e in stato di choc ma senza ferite gravi o fratture nel circolo del paese, dove ha chiesto vestiti asciutti e di essere condotto in ospedale, dove è stato poi condotto da un'ambulanza della Croce Verde di Ponte a Moriano.
Sul posto, per capire cosa fosse accaduto, i Carabinieri del Radiomobile, che si sono trovati di fronte a versioni contrastanti dei fatti. La donna, una 23enne lucchese, moglie dell'uomo finito nel fiume e salvo per miracolo, era stata la prima ad allertare i soccorsi, temendo di essere stata la responsabile della caduta. L'uomo, una volta in salvo, sofferente e graffiato in più parti del corpo, avrebbe invece raccontato ai soccorritori di essere stato spinto dalla donna e di essersi salvato aggrappandosi alla vegetazione. Poi è risalito verso il paese utilizzando delle scalette per poi attirare l'attenzione dei residenti e degli avventori del circolo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter