Menu
RSS

Rene tolto per errore, 3 medici condannati a 6 mesi

  • Pubblicato in Cronaca

tribunaledalportoAveva chiesto un risarcimento di un milione e 400mila euro e 600mila euro di provvisionale, ma per il giudice dovrà ricevere 600mila euro come indennizzo (provvisorio) per un errore medico che gli ha cambiato la vita. Alla famiglia di Guido Dal Porto, l'imprenditore 59enne di San Ginese cui è stato asportato il rene sano, durante un intervento all'ospedale San Luca, dovrà giungere un risarcimento complessivo di 900mila euro, se si aggiungono a quelli della vittima i 100mila euro per ciascuno che per la sentenza di primo grado spettano a moglie e ai due figli. I tre imputati, invece, sono stati condannati a 6 mesi di reclusione ciascuno. Per tutti e tre il giudice ha disposto anche un anno di interdizione dalla professione medica. Una pena in linea rispetto alle richieste della procura che aveva proposto una condanna a 6 mesi per i due chirurghi e a 5 per la radiologa e il giudice ha deciso di condannare tutti e tre gli imputati alla pena massima prevista per l'accusa di lesioni colpose gravi. Inizialmente tuttavia il pm Elena Leone aveva chiesto 3 anni e mezzo per la radiologa e 4 anni e mezzo per i due medici, ma l'accusa nel corso del processo era passata dalle lesioni dolose gravi a quella di lesioni colpose gravi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter