Menu
RSS

Massarosa, mancano i soldi anche per gli asili nido

asilonidoaMancano 52 mila euro per coprire le normali spese di gestione e di personale per gli asili nido del Comune di Massarosa. E' il nuovo ulteriore drammatico aspetto del bilancio emerso proprio stamani (23 agosto) in una riunione tecnica convocata dal sindaco Alberto Coluccini. “A fronte dei circa 95 mila euro necessari per gestire gli asili del Comune – spiega il primo cittadino – nel 2017 il fondo è stato ridotto a 40 mila euro. Ma, con un vero e proprio trucco, anziché dichiarare il debito fuori bilancio, hanno tenuto nascosto questo buco da 45 mila euro creato da loro”.

Leggi tutto...

Regione, un bilancio da quasi 4 milioni di euro: ecco le linee guida del Defr

Bugliani 500x272Un quadro finanziario sostanzialmente stabile, con risorse in bilancio di circa 3miliardi e 750milioni nel triennio: 1,35 miliardi nel 2019, 1,2 miliardi nel 2020 e 2021. Cinque i settori di intervento: il rilancio degli investimenti pubblici per infrastrutture, sanità e difesa del suolo; il sostegno agli investimenti privati per l’innovazione e l’economia circolare; la formazione per una migliore qualità del lavoro e per superare il mis-match tra domanda ed offerta; l’attivazione di varie misure per favorire l’accesso al credito delle Pmi (Garanzia Toscana); rafforzare la competitività della regione sui mercati internazionali (il marchio Toscana). È lungo queste linee che si muove il documento di economia e finanza regionale (Defr) 2020, che è stato licenziato a maggioranza dalla commissione affari istituzionali, presieduta da Giacomo Bugliani (Pd).

Leggi tutto...

No assi viari, comitato diventa 'Altrestrade'

assi viariNuovo statuto e nuovi organi diettivi per il comitato contro gli assi viari. L'assemblea si è tenuta ieri (21 giugno) e ha deciso anche il cambio di nome in Comitato Altrestrade.
"Coscienti dei problemi di traffico che riguardano la Piana di Lucca - diono dal comitato - siamo profondamente convinti che la loro soluzione passi per altre strade, non quelle che Anas e la nostra classe politica continuano da anni a sostenere, con progetti che si sono rivelati ogni volta fallimentari, compreso l’ultimo. E allora, se veramente vogliamo risolvere i problemi, perché non prendere altre strade? Alla fine si potrebbero ottenere risultati immediati risparmiando ingenti somme di denaro che, ricordiamo, sono comunque soldi pubblici. Fino ad oggi - spiegano - non si contano i soldi spesi in progettazioni inadeguate e non ricevibili da parte del territorio. Con la metà della metà adesso avremo un sistema di mobilità perfettamente funzionante ed integrato col territorio. Il nome Altrestrade sta appunto a significare questo, e molto altro. È anche un omaggio che abbiamo voluto fare alla memoria di un grande ambientalista che ci ha accompagnato nella nostra battaglia per lunghi anni: Fabio Lucchesi. È stata sua, infatti, l’idea di Altrestrade che oggi si è concretizzata".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter