Menu
RSS

Spacciava davanti alla comunità, condannato

  • Pubblicato in Cronaca

drogaInsieme al fratello per i giudici spacciava droga davanti alla comunità di recupero della Lucchesia, oltre che in altre zone, tunisino condannato 4 anni e due mesi di reclusione. Condanna ora definitiva dopo la sentenza della suprema corte di Cassazione. I due fratelli, entrambi senza fissa dimora e con precedenti per stupefacenti, avrebbero dato vita ad un'intensa attività di spaccio di eroina e cocaina a cavallo tra le provincie di Lucca e Pisa.

Leggi tutto...

Poliziotto aggredito, fermato il presunto responsabile

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaarrestoPreso il presunto responsabile dell'aggressione ai danni di Aniello Fierro, un poliziotto delle volanti del commissariato di Viareggio impegnato in una attività di contrasto allo spaccio nella pineta di Ponente. È stato fermato stamattina (9 febbraio), per tentato omicidio il 20enne M.R., irregolare sul territorio nazionale. Privo di una fissa dimora e già conosciuto dalle forze dell'ordine era a spacciare nella pineta, con altri connazionali. Sentendosi braccato lo straniero ha impugnato un corpo contundente, probabilmente una grossa pietra, e ha colpito il giovane poliziotto, appostato tra la vegetazione in servizio di osservazione discreta. Condotto in ospedale con trauma cranico, forte emorragia e una grave frattura dell’osso frontale, l’operatore è stato dichiarato fuori pericolo solo da poche ore.

Leggi tutto...

Spaccia in un parcheggio, scoperto e arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

carabinierinotte indaginiSpacciava in un parcheggio di Segromigno in Monte dove incontrava i clienti che arrivavano in auto e cedeva le dosi. E’ con questa accusa che i carabinieri hanno arrestato un 30enne di origini tunisi. L’uomo, irregolare sul territorio nazionale, ma ben conosciuto dai militari, era stato da alcuni giorni segnalato nell'area di sosta. Insospettiti dai suoi movimenti i carabinieri hanno deciso di eseguire un mirato servizio, nel quale hanno dapprima controllato un commerciante 35enne, di Lucca, che subito dopo essersi incontrato con lo straniero, è stato sorpreso in possesso di un grammo di eroina. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter