Menu
RSS

Paga Rolex con assegno falso a un agente: preso

  • Pubblicato in Cronaca

polizia questura 133 nuova livrea auto 171214 3E' un nuovo capitolo di una truffa ormai collaudata e che approfitta non soltanto della credulità ma anche dei meandri del web e delle vendite online per andare a segno. Stavolta però un truffatore che voleva acquistare un costoso Rolex pagando con un assegno falso si è trovato, all'appuntamento per lo scambio e il pagamento, un agente della squadra mobile di Lucca, che dopo aver verificato che era in possesso di documenti e assegno bancario falso ha arrestato il truffatore. Nei guai è finito Gennaro Evidente, 31 anni, originario di Napoli, arrestato ieri pomeriggio e oggi condannato dopo aver patteggiato una pena di un anno e dieci mesi di reclusione.

Leggi tutto...

Deruba pendolare per estorcergli denaro: arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaarrestoCon la complicità di altre due persone aveva derubato del telefono un pendolare che si trovava alla stazione di Lucca. Poi, qualche giorno dopo, lo aveva ricontattato facendo credere alla vittima che avrebbe potuto recuperare il cellulare dietro il compenso di 50 euro. Ma di fronte al suo rifiuto, Alessandro Antonucci, 45 anni, di Marlia, lo ha seguito e picchiato, procurandogli la frattura del naso.
E' quanto ricostruito dalle indagini della squadra mobile di Lucca che all'epoca dei fatti aveva denunciato Antonucci per tentata estorsione, furto con destrezza e lesioni personali. Ieri (2 settembre) gli agenti delle volanti, hanno arrestato l'uomo che deve scontare una pena di 4 mesi disposta, con ordine di esecuzione, dalla procura di Lucca.

Leggi tutto...

Scippi con il trucco dei falsi incidenti: preso

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaarrestoPer la polizia è lui lo scippatore in scooter che negli ultimi giorni ha commesso diversi colpi a Lucca e nella Piana, inscenando falsi incidenti, con la collaudata truffa dello specchietto, o addirittura spacciandosi per membro delle forze dell'ordine, invitando ad esibire i documenti. Ma l'obiettivo era solo rubare i portafogli dei malcapitati.
Valerio Comelli, fiorentino di 33 anni, è stato arrestato questa mattina (31 agosto) dagli uomini della squadra mobile di Lucca, diretti dal commissario Silvia Cascino, e dagli agenti del commissariato di Sarzana, paese dove Comelli è stato letteralmente scovato.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter