Menu
RSS

Rapina a kebab S.Paolino, in carcere complice 16enne

  • Pubblicato in Cronaca

pula3Questa mattina presto, a seguito di una rapida attività di indagine, la squadra volanti della Polizia ha eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal tribunale dei minori di Firenze a carico di un ragazzo di 16 anni, riconosciuto dalle vittime della rapina in via San Paolino di pochi giorni fa come il complice dell'altro minore arrestato in quell'occasione, e per il quale il tribunale ha disposto la stessa misura della custodia cautelare in carcere.

Leggi tutto...

Sopralluoghi alle gioiellerie, foglio di via per due

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaconttNella giornata di ieri (26 ottobre) personale della squadra volanti del commissariato di Viareggio ha fermato due uomini italiani e residenti a Napoli, che sono stati notati mentre si aggiravano con fare sospetto nelle vicinanze di alcune gioiellerie di zona. Il sospetto degli operatori di polizia ha poi trovato conferma quando, dopo aver condotto i due uomini negli uffici del commissariato per gli accertamenti del caso, sono emersi a loro carico numerosi precedenti proprio per reati contro il patrimonio a danno di oreficerie e gioiellerie. Dagli accertamenti effettuati, inoltre, è emerso che i due nel corso della giornata avveno seguito, sia a piedi che in macchina, un rappresentante orafo durante il suo giro per le gioiellerie della Versilia.

Leggi tutto...

Deruba pendolare per estorcergli denaro: arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaarrestoCon la complicità di altre due persone aveva derubato del telefono un pendolare che si trovava alla stazione di Lucca. Poi, qualche giorno dopo, lo aveva ricontattato facendo credere alla vittima che avrebbe potuto recuperare il cellulare dietro il compenso di 50 euro. Ma di fronte al suo rifiuto, Alessandro Antonucci, 45 anni, di Marlia, lo ha seguito e picchiato, procurandogli la frattura del naso.
E' quanto ricostruito dalle indagini della squadra mobile di Lucca che all'epoca dei fatti aveva denunciato Antonucci per tentata estorsione, furto con destrezza e lesioni personali. Ieri (2 settembre) gli agenti delle volanti, hanno arrestato l'uomo che deve scontare una pena di 4 mesi disposta, con ordine di esecuzione, dalla procura di Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->