Menu
RSS

Ex Manifattura, Aspera chiede 319mila euro al Comune

Manifattura 2Lavori all'ex Manifattura Tabacchi, la telenova fra Comune e Aspera continua. E si arricchisce di un nuovo episodio. Stavolta, dopo che l'amministrazione aveva dato mandato ai legali di proporre azione di sequestro liberatorio del cantiere in forma di autotutela dal contenzioso sorto tra le ditte subappaltatrici e Aspera, subentrata nell'Ati affidataria del cantiere dopo il fallimento di Unieco, l'azienda genovese risponde per le rime. E' stato infatti notificato agli uffici comunali un decreto ingiuntivo (datato lo scorso 4 gennaio) in cui l'azienda chiede al Comune il pagamento di una cifra pari a 319.138,29 euro. Un importo relativo ad uno stato di avanzamento dei lavori, relativo alle opere eseguite dopo il subentro, e per le quali non è giunto il pagamento del Comune.

Leggi tutto...

Violentata per anni dal fratello e maltrattata dalla madre: chiesto il processo per i due aguzzini della minorenne

violenza donnePer gli inquirenti avrebbe abusato sessualmente della sorella minorenne per circa tre anni, maltrattandola e minacciandola con la complicità della madre. Un vero e proprio orrore tra le pareti domestiche che per il fratello e la mamma della vittima potrebbero approdare a processo. La procura infatti ha chiuse le indagini su una vicenda andata avanti per alcuni anni in provincia di Lucca e ha chiesto il rinvio a giudizio dei due presunti carnefici, che avrebbero dovuto essere invece le persone che se ne prendevano cura e la difendevano dalle aggressioni degli altri. Non era così per la ragazzina, secondo quanto ha ricostruito la procura.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter