Menu
RSS

L'ultimo film dei fratelli Dardenne al Centrale per i giovedì del Circolo del Cinema

due giorni una notteIl Circolo del Cinema di Lucca presenta i consueti due appuntamenti settimanali con una prima visione al cinema Centrale e un capolavoro di Jean Luc Godard a San Micheletto.
Giovedì (12 febbraio) alle 21,30 il cinema Centrale verrà presentato in prima visione esclusiva a Lucca Due giorni, una notte la nuova opera dei fratelli Dardenne, acclamati registi belgi che questa volta indagano sulla crisi economica e sulla precarietà del lavoro. È la storia di Sandra che ha un solo fine settimana per fare visita ai suoi colleghi e convincerli a sacrificare i loro bonus, in modo che possa mantenere il suo posto di lavoro. Una pellicola che trova il suo magico centro in Marion Cotillard straordinaria per sensibilità e naturalezza. Finale che, senza alcuna retorica, celebra la dignità dell'individuo e la solidarietà degli affetti. Precede il film il cortometraggio Palline di pane di Giuseppe Ferlito, prodotto da LuccAutori e scuola di cinema Immagina. Ingresso con biglietto ridotto a 5 euro.

Leggi tutto...

"Due giorni, una notte" dei fratelli Dardenne al cinema Centrale

due giorni una notteIl Circolo del Cinema di Lucca presenta i consueti due appuntamenti settimanali con una prima visione al Cinema Centrale e un capolavoro di Jean Luc Godard a San Micheletto. Domani (12 febbraio) alle 21,30 al Cinema Centrale verrà presentato in prima visione esclusiva a Lucca Due giorni, una notte la nuova opera dei fratelli Dardenne, acclamati registi belgi che questa volta indagano sulla crisi economica e sulla precarietà del lavoro. È la storia di Sandra che ha un solo fine settimana per fare visita ai suoi colleghi e convincerli a sacrificare i loro bonus, in modo che possa mantenere il suo posto di lavoro. Una pellicola che trova il suo magico centro in Marion Cotillard straordinaria per sensibilità e naturalezza. Finale che, senza alcuna retorica, celebra la dignità dell'individuo e la solidarietà degli affetti. Precede il film il cortometraggio Palline di pane di Giuseppe Ferlito, prodotto da LuccAutori e Scuola di Cinema Immagina. Ingresso con biglietto ridotto a 5 euro.

Leggi tutto...

L'Orlando Furioso e l'infedeltà delle donne: la recensione di Giulio Orsucci delle letture in biblioteca

Eccoci alle ultime battute delle letture tratte dall'Orlando Furioso di Ariosto. Il penultimo incontro, tenuto il 9 febbraio presso la biblioteca statale, aveva per tema l'infedeltà delle donne. Come ha spiegato Andrea Menchetti, la vicenda narrata nel XXVIII canto è una storia indipendente dal resto del poema, simile alle vicende del Decameron di Boccaccio e anche ad episodi delle Mille e una notte. Ritorna qui uno stratagemma letterario dell'Ariosto, il "dire negando": l'autore prende le distanze da una vicenda facendola raccontare da un personaggio e poi dalla bocca di un altro personaggio fa uscire parole di dissenso alla fine della storia; ma la storia viene comunque raccontata. C'è perciò una sorta di moto oscillatorio di interpretazioni che rende impossibile decifrare la posizione ultima dell'autore.

Leggi tutto...

Al cinema Astra arriva il film storico "Cristiada" con Andy Garcia

Domani (11 febbraio) alle 21 sarà proiettato al cinema Astra il film storico Cristiada, una pagina di storia emozionante e poco conosciuta dalla storiografia internazionale, interpretata da un cast d’eccezione tra cui Andy Garcia, Peter O’Toole, Eva Longoria, Cataliana Sandino Moreno, Oscar Isaac, Eduardo Verastegui, Mauricio Kuri. Già presentato in anteprima in diversi capoluoghi italiani, il film ha registrato il tutto esaurito realizzando più di 5mila ingressi nelle prime 3 sale di programmazione (Milano, Torino, Firenze). Alla proiezione di Lucca al cinema Astra sarà presente il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, per i saluti della Pubblica Amministrazione e il responsabile Pastorale per la Cultura e il Dialogo, Don Piero Ciardella, per i saluti introduttivi della diocesi di Lucca e Viareggio. Cristiada affronta un tema storico: la persecuzione dei Cristiani sotto la presidenza di Plutarco Calles e mostra come pochi uomini di valore possono cambiare le sorti di un intero Paese.

Leggi tutto...

Per San Valentino all'Astra il balletto “Romeo e Giulietta” di Kenneth MacMillan

Per San Valentino Qmi riporta nei cinema, a Lucca all'Astra, Romeo e Giulietta, lo straordinario capolavoro di Kenneth MacMillan messo scena alla Royal Opera nel 2012. Il balletto, dal suo debutto nel 1965, è stato uno dei titoli di punta del Royal Ballet, amato in tutto il mondo. Le scene iniziali sono affollate di cittadini, commercianti e servitori delle due famiglie rivali Montecchi e i Capuleti, che lasciano il posto all'entrata in scena di Romeo e Giulietta. Da quel momento, il centro del racconto è riservato alla storia d'amore tra i due protagonisti, con tutte le sue sfumature emotive, la timidezza, il fascino, la fame d'amore e infine il dolore della separazione.

Leggi tutto...

Le opere di Francesco Stefanini in mostra nella chiesa di Sant'Agostino

stefanini oltreOpere 2004 - 2015 è il titolo della mostra che il Comune di Pietrasanta, città di nascita dell'artista Francesco Stefanini, promuove nella chiesa di Sant'Agostino. Nella prestigiosa sede saranno esposte più di 30 di opere (dipinti e pastelli), alcune anche di grande formato, realizzate dal 2004 al 2015.
"Presenterò in questa occasione un segmento di un percorso, più mentale che reale, partendo da Finestra del 2004. Le assegnerò il ruolo di aprire la mostra sulle altre opere, realizzate in un "viaggio" di più di quindici anni, che si concluderà con Oltre del 2015. Dipinto che chiude e contemporaneamente apre di nuovo il percorso ancora in atto: andare oltre, incamminarci senza sosta, con gli inevitabili tormenti e improvvisi bagliori, nei tortuosi e complicati sentieri della pittura": così scrive Francesco Stefanini nell'introduzione al catalogo della mostra.

Leggi tutto...

A nuova vita la Natività della Vergine in chiesa Servi

tambellinisangiuseppeSei mesi di lavori di restauro e Lucca ha di nuovo, come nuova, la Natività della Vergine. A riconsegnarla ufficialmente alla città, sono il segretario generale della fondazione CittàItalia, Ledo Prato e il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini. Il dipinto di Matteo Rosselli è conservato nella chiesa della Santissima Annunziata dei Servi di Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter