Dagli anni ’20 a oggi: Lucca Jazz Donna dà spettacolo – Foto

Un altro grande appuntamento con la musica jazz ieri sera ad Artè, in pieno centro a Capannori. Lucca Jazz Donna, la rassegna annuale al femminile che continua ad allietare il passaggio fra l’estate e l’autunno, in collaborazione con l’associazione Emergency ha offerto ieri sera un doppio set di altissimo livello che ha spaziato dalla tradizione degli anni ’20 e ’30 ai progetti originali. Apertura con Circle Time del Cecilia Sanchietti jazz project. Protagonisti, apprezzati dal pubblico presente, come al solito numeroso, Davide Grottelli al sax, David Boato alla tromba, Gaia Possenti, al pianoforte, Stefano Napoli al contrabbasso, Cecilia Sanchietti alla batteria, guest Federica Zammarchi.
Secondo set con la Betta Blues Society: Elisabetta Maulo alla voce, Lorenzo Marianelli alla chitarra, Filippo Ceccarini alla tromba, Beppe Scardino al sax baritono e Fabrizio Balest al contrabbasso.

Le foto di Riccardo Vannelli (www.riccardovannelli.it)
{gallery}Cronaca3/jazzcapannori{/gallery}

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.