Arte, lo studio Barsotti apre per la Notte bianca

L’artista Fabrizio Barsotti, sabato (27 agosto) in occasione della Notte bianca, dalle 19 alle 23 terrà in esposizione nel suo studio d’arte in via del Fosso 153, gli ultimi suoi lavori, esposti fino al 5 agosto scorso nell’atrio del Comune di Bagni di Lucca durante la sua ultima mostra personale Metafore di viaggio. Un’esposizione a cura di Gregorio Andreini, che ha anche scritto una sua critica sul tema portato all’attenzione nelle sue opere da Barsotti.

“Ciascuna opera – scrive Andreini – esprime il viaggio, uscito dalla valigia dei sogni, che in Fabrizio Barsotti evoca arrivi, partenze e oltre spaziando con la sua fantasia, così lui stimola il viaggio mentale. L’artista, che favorisce il movimento dei fili della vita, con il suo lavoro aiuta ciascuna persona a fermarsi con chi incontra. Ciò diventa sempre possibile e raggiungibile e non è quindi mero atto di spostarsi. Ognuno durante il suo viaggio, è quindi attraversato, grazie al tocco magico dell’artista faro di luce del suo girovagare, dalla ricchezza dell’incontro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.