Gaia Possenti e Patty Lomuscio a Lucca Jazz Donna

Infant Speech e Further to fly: le emozioni del jazz scorrono sulle note di questi due album AlfaMusic, nel concerto di domani (15 ottobre) al teatro di San Girolamo alle 21,15, organizzato da Lucca Jazz Donna in collaborazione con la casa discografica. Prosegue così il festival dedicato ai talenti jazz al femminile organizzato dal Circolo Lucca Jazz insieme al Comune di Lucca, al Comune di Capannori, alla Provincia di Lucca, con il sostegno dalla Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio delle Pari Opportunità della Regione Toscana.

Nel primo set sul palco il Gaia Possenti U-Man Trio che presenta, appunto, l’album Infant Speech: Gaia Possenti al pianoforte, Andrea Romanazzo al contrabbasso, Massimo Carrano alla batteria.
Nel secondo set protagonista il Patty Lomuscio 4tet con il disco Further to fly: Patty Lomuscio alla voce, Mirko Signorile al pianoforte, Giorgio Vendola al contrabbasso, Pierluigi Villani alla batteria. Ingresso libero. Sarà presente l’associazione Unicef Onlus che tutela e promuove i diritti di bambine, bambini e adolescenti. Intorno alle 17, Moka, Music and More: incontro pomeridiano con le artiste al negozio Sky Stone&Songs in piazza Napoleone, dopo il sound check e prima del concerto, per chiacchierare di musica davanti ad un caffè. Dalle 20 fino a fine concerto al teatro sarà allestito il percorso espositivo Sisters in jazz. Omaggio al pianeta donna, con le opere di Pierluigi Puccini. Il festival prosegue giovedì (20 ottobre) alle 17,30 a Palazzo Ducale con Niente di scontato, tavola rotonda sui talenti al femminile (sala Mario Tobino). Saranno ospiti Beatrice Venezi, direttore d’orchestra; Francesca Fazzi, editrice, nell’anno in cui Maria Pacini Fazzi Editore celebra 50 anni di attività; Alessia Scappini, amministratore delegato. Modera Anna Benedetto, giornalista. Segue concerto.
Ultima data di questa 12ma edizione domenica (6 novembre) con la conversazione finale con la jazz leader Dee Dee Bridgewater intervistata dalla giornalista Rai Simona Burattini.
Per prenotare il posto ai concerto chiamare il Circolo Lucca Jazz al 331.45.63.519 fra le 18 e le 20 del giorno stesso. Per l’evento del 6 novembre l’ingresso è gratuito e i biglietti saranno ritirabili lo stesso giorno a partire dalle 16 alla chiesa di San Francesco fino a esaurimento posti. Calendario completo ed eventi collaterali sono sul sito www.luccajazzdonna.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.