Collezionando, via alla seconda edizione – Ft foto

Taglio del nastro per la seconda edizione di Collezionando, la mostra mercato dedicata al fumetto (e alle altre avventure di carta) promossa da Lucca Comics & Games e Anafi (Associazione nazionale amici del fumetto e dell’illustrazione), in collaborazione con il Comune di Lucca, che si svolgerà al Polo Fiere di Sorbano anche domani (19 febbraio). Per l’occasione erano presenti il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, Emanuele Vietina (nuovo direttore esecutivo Lucca Crea), Renato Genovese (direttore Lucca Comics & Games), Francesco Caredio (presidente Lucca Comics & Games). Paolo Gallinari (associazione amici del fumetto) ed il capo di gabinetto della prefettura di Lucca Fabio De Fanti.

La seconda edizione vede crescere il numero degli espositori: si passa da 70 ad 83. A questo si aggiungono tavole a tema, presentazioni di novità editoriali, ma anche momenti di spettacolo e impegno sociale. Decine di appuntamenti, 15 editori, 6 mostre ma anche illustrazioni, figurine, bozzetti originali delle locandine cinematografiche, manifesti di cinema, collezionabili tipo “sorpresine”, action figure 3D.

L’occasione è stata propizia anche per presentare il nuovo sito di Lucca Crea: “E’ una doppia sfida – dichiara Vietina in apertura – e siamo felici di accettarla. La manifestazione è in crescita e quest’anno ci saranno diverse novità. Il sito, invece, deve rappresentare una marcia in più per quello che intendiamo fare”.
Dopo i saluti del capo di gabinetto del nuovo prefetto Maria Laura Simonetti, che si professa assiduo frequentatore dei Comics, interviene anche il sindaco: “Questo evento si incrementa sotto tutti i punti di vista – osserva – e oltre alla quantità, presenta un’offerta di grande qualità. Siamo molto felici di questo, perché il fumetto fa parte della nostra storia”. Poi un annuncio: “Proprio qui fuori – indica lo spazio esterno – vedrete sorgere un bellissimo giardino. Abbiamo reperito i fondi necessari per abbellire ulteriormente questa zona della città e per renderla quindi più vivibile ogni giorno dell’anno”.
La seconda edizione conta su di un parterre di importante di ospiti, autori e fumettisti pronti a incontrare il proprio pubblico. Si parte con un tris di ospiti d’onore di altissimo livello: dall’argentino Enrique Breccia (Robin delle stelle), Mino Milani (giornalista, scrittore, fumettista e storico) ed Enzo Sciotti (disegnatore di manifesti cinematografici). Ai quali si aggiungono altri grandi nomi come: Moreno Burattini (Zagor, Cattivik, Lupo Alberto), Alfredo Castelli (Martin Mystère), Alessandro Chiarolla (Zagor, Martin Mystère), Claudio Nizzi (Tex, Larry Yuma) e Giovanni Ticci (Tex). E ancora Pino Rinaldi (Agenzia-X), Mauro Laurenti (Zagor e Dampyr); Alfredo Orlandi (Lazarus Ledd e Martin Mystère) e Elena Mirulla (Super Tits), solo per citarne alcuni.
“Collezionando quest’anno cambia obiettivo – spiega Renato Genovese – andando a concentrarsi ora su tutto quello che riguarda il mondo del fumetto e della carta. Ci saranno molti incontri a tema, mostre ed un mini festival, oltre alle mostre, cui è stata riservata l’area centrale”. La manifestazione incassa anche il sostegno convinto di Gallinari e, dopo il taglio del nastro, inizia il tour. Sparse per la struttura ci sono statue in cartongesso dei protagonisti di molti fumetti: da Tex a Rat Man, passando per Sturmtruppen. Al centro campeggia una teca con la riproduzione in miniatura della battaglia di Little Big Horn, mentre qualche metro accanto sono esposti gli originali di Rat Man, il fumetto che Leo Ortolani ha deciso di concludere definitivamente.
Alle 11 del mattino (al taglio del nastro) sono già decine in visitatori: il Polo Fiere è collegato con il centro storico di Lucca da una navetta gratuita che fermerà a Porta San Pietro e alla Stazione.
Oggi la manifestazione è partita alle 11,15 con il primo incontro L’editoria del fumetto in Italia. Quali i nuovi orizzonti? condotto Matteo Stefanelli con Vincenzo Sarno (Sergio Bonelli Editore), Renato Franchi (Panini Comics), Francesco Meo (Editoriale Cosmo), Andrea Rivi (ReNoir Comics/Nona Arte). Alle 14 Le novità di Collezionando 2017 con Dario Dino-Guida. Alle 15,30 Sergio Bonelli Editore presenta i due nuovi volumi da libreria: Il segno di Yama e I maestri della notte, con Fabio Civitelli, Giovanni Ticci, Claudio Nizzi, Mauro Laurenti, conduce Giorgio Giusfredi. Alle 16 I 50 anni di Storia del West con Michele Ginevra, introduce Franco Spiritelli su Gino D’Antonio e la sua Storia del West. A seguire le celebrazioni dei 50 anni: in sala un parterre d’eccellenza composto da giornalisti, redattori, editori, critici, autori e fans insieme alle figlie del grande autore. A seguire presentazione di tre libri western: Sentieri di carta nel West, Allagalla Editore; Buffalo Bill. L’uomo, la leggenda, il West, di Pier Luigi Gaspa; Custer e Wild Bill. Vite parallele di due miti della Frontiera, di Massimo Di Grazia. Alle 18 – SCLS presenta Zagor: dalla lettura al collezionismo, una passione inesauribile.
Capitolo biglietti. Il biglietto d’ingresso giornaliero per il pubblico è invariato rispetto allo scorso anno a 5 euro, i bambini che non hanno ancora compiuto 12 anni avranno ingresso gratuito, così come i soci Anafi. Gratuito anche il parcheggio garantito da oltre 1400 posti auto. il biglietto sarà acquistabile solo alla biglietteria del Polo Fiere nei due giorni di manifestazione. Servizio navetta gratuito che collega il Polo Fiere con Porta San Pietro e la stazione ferroviaria di Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.