Economia e arte, Pera: “Domus Romana esempio virtuoso”

“La Domus Romana di Lucca è un esempio virtuoso”. E’ quanto ha dichiarato il presidente emerito del Senato, Marcello Pera, durante il convegno organizzato a Lucca giovedì scorso (2 marzo) sul tema Economia delle città d’arte.
L’evento coordinato dalla dirigente dell’ufficio scolastico Donatella Buonriposi ha avuto come ospite d’onore Evelina Christillin, presidente dell’Enit.

Simona Velardi, direttrice della Domus Romana, intervenuta come relatrice, ha presentato l’esperienza della Domus, soffermandosi sulle attività svolte e sul prestigioso accordo di collaborazione avviato nel recente incontro a Strasburgo con la direttrice dei musei nazionali, le istituzioni della città e l’istituto italiano di cultura, imperniato sullo studio e la divulgazione della storia del legionario Caius Largennius, nativo di Lucca e morto miles della Legio seconda a Strasburgo all’inizio del primo secolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.