Storie d’amore e di deportazione al centro Chiavi d’oro

Per I pomeriggi di cultura e d’amicizia, settimanalmente organizzati dall’associazione di volontariato Centro Chiavi d’Oro di Lucca, giovedì (6 aprile), nei locali del Centro in via delle Chiavi d’oro, alle 16, appuntamento con Silvia Angelini dell’Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea in provincia di Lucca. Tema dell’incontro Adio, querida: storie d’amore e di deportazione. Ingresso libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.