Prima di successo per Lucca Jazz Donna a Palazzo Ducale foto

Apertura in grande stile ieri sera (30 settembre) in Sala Ademollo di Palazzo Ducale per Lucca Jazz Donna edizione 2017. Il festival, dedicato al jazz in rosa, organizzato dal Circolo Lucca Jazz insieme al Comune di Lucca, al Comune di Capannori, alla Provincia di Lucca, con il sostegno dalla Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio delle pari opportunità della Regione Toscana si è aperto nel segno del panorama musicale italiano.

Nel primo set sul palco è salito l’Elisa Mini Quintet con Beyond the Line: Elisa Mini alla voce e composizioni, Manuel Magrini al pianoforte e rhodes, Federico Pierantoni al trombone, Francesco Pierotti a contrabbasso e basso elettrico, Bernardo Guerra alla batteria. Il pubblico, presente in gran numero già per la serata di esordio, condotta come da tradizione da Michele Panigada, ha potuto ascoltare le note delicate del primo disco del quintetto, uscito per la Nadir Record, una delle etichette che sarà protagonista del festival 2017.

Le foto di Riccardo Vannelli – www.riccardovannelli.it

Seconda parte anch’essa di grande appeal anche perché si sono uniti la Lj Orchestra e Cettina Donato con Michele Lombardi e Emiliana Loconsolo per un set dedicato alla manifestazione e intitolato Take the JazzDonna Train. Cettina Donato per gli arrangiamenti e direzione d’orchestra, Michela Lombardi e Emiliano Loconsolo alle voci, Alessandro Lanzoni al piano, Gabriele Evangelista al contrabbasso, Vladimiro Carboni alla batteria, Andrea Priola e Tommaso Iacoviello alle trombe, Tony Cattano al trombone, Vittorio Alinari, Renzo Cristiano Telloli e Leonardo Radicchi al sassofono hanno incantato il pubblico nella sala di Palazzo Ducale che ha ancora una volta confermato di essere adatta per manifestazioni di questo genere.
Il festival, dopo l’esordio di ieri, prosegue ora il prossimo fine settimana, venerdì e sabato, sempre a ingresso libero (ma con la possibilità di fare offerte per associazioni del territorio, ieri era il turno de La Luna Onlus), al teatro Artè di Capannori, dove sarà anche allestita l’esposizione Ritratti di artiste con foto, immagini e quadri realizzati per Lucca Jazz Donna. Informazioni e programma completo su www.luccajazzdonna.it.

Ha collaborato Nicolò Ferrari

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.