Lucca Jazz Donna invade (e incanta) Artè foto

L’edizione 2017 di Lucca Jazz Donna è sbarcata al teatro Artè di Capannori. Per una seconda serata ancora ricca di suggestioni.
Ad occupare il palco ed allietare il pubblico Dot Time Records presenta il primo set con Simona Parrinello Quartet Con Alma. Protagonista, invece, del secondo set, Valentina Bartoli e Radical Boo-Bish.

La serata, condotta come di consueto da Michela Panigada, era dedicata all’associazione Don Baroni. In occasione del concerto negli spazi del teatro è stata allestita la mostra Ritratti di artiste con foto, immagini e quadri realizzati per Lucca Jazz Donna a cura del Circolo Lucca Jazz.
La manifestazione, giunta alla 13esima edizione, è organizzata dal Circolo Lucca Jazz insieme al Comune di Lucca, al Comune di Capannori, alla Provincia di Lucca, con il sostegno dalla Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio delle Pari Opportunità della Regione Toscana. Prossimo appuntamento il prossimo fine settimana, venerdì 13 e sabato 14, al teatro di San Girolamo. Informazioni e programma completo su www.luccajazzdonna.it.

Le foto di Riccardo Vannelli – www.riccardovannelli.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.