Quantcast

Alla Tenuta dello Scompiglio torna il concerto ‘Around the cage’

Domenica (29 ottobre) alle 18 nella Tenuta dello Scompiglio di Vorno si propone Around Cage, un concerto interamente dedicato alla letteratura degli strumenti a percussione del Novecento, con brani di Cage, Reich, Sciarrino, Sollima, Brodmann e Shinstine. L’appuntamento, che conclude la Masteclass/Laboratorio in programma dal 26 al 28 ottobre negli spazi della Tenuta, prosegue idealmente il progetto John Cage: 4’33” Lezione sui funghi, un omaggio che l’associazione culturale dello Scompiglio, diretta dalla regista e performer Cecilia Bertoni, ha tributato nel 2012 a John Cage nell’anno del suo doppio anniversario (1912-1992).

La conduzione del corso è affidata ad Antonio Caggiano, docente di strumenti a percussione al conservatorio di Santa Cecilia di Roma, docente nei corsi estivi di alto perfezionamento all’accademia Chigiana e direttore artistico degli appuntamenti musicali dell’associazione culturale dello Scompiglio.
Il programma si compone di brani di John Cage – la performance Living Room Music per quattro performer che seduti in un salotto suonano oggetti di uso comune come tazzine, bicchieri, posacenere, posate, e il raffinatissimo Amores per membrane e legni (II e III tempo) – e di compositori che hanno accolto la sua lezione, come Steve Reich, del quale vengono proposti Music for Pieces of Wood per cinque coppie di claves, Nagoya marimbas per due marimbe e Drumming Part 1 per otto bongos, primo tempo della prima opera minimalista dedicata interamente alle percussioni.
Di Salvatore Sciarrino che ha ereditato da Cage l’attenzione al rapporto fra suono e silenzio, viene proposto il brano Il legno e la parola per marimbone, un pezzo nel quale l’autore siciliano tenta una sintesi fra il linguaggio della parola, in particolare il dialetto siciliano, e il linguaggio della musica.
Millennium Bug di Giovanni Sollima per quattro esecutori, Greetings to Hermann per quattro percussionisti di Hans-Günter Brodmann e Scherzo Without Instruments di William Joseph Schinstine, ci portano nella dimensione del gioco e dell’ironia tanto cara a Cage.
Ingresso al concerto Around Cage: intero 12 euro – ridotto 7 euro. Mostre/installazioni e opere permanenti: ingresso 5 euro. Nel biglietto degli spettacoli è incluso anche l’ingresso alle mostre e alle opere permanenti. È possibile effettuare le visite a mostre e installazioni negli orari di apertura dello Spe (giovedì-domenica, 14-18), e negli orari di apertura dell’ufficio (lunedì-venerdì, 9-18, con prenotazione obbligatoria). La visita alle opere permanenti è soggetta alle condizioni climatiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.