‘La lunga notte del dottor Galvan’ al Rassicurati

La lunga notte del dottor Galvan: è il titolo della nuova commedia in programma per il 4 febbraio (alle 16,15) al teatro dei Rassicurati di Montecarlo. Si tratta del terzo appuntamento della venticinquesima edizione della rassegna teatrale Chi è di scena! Montecarlo 2018 organizzata dalla Fita di Lucca. La rappresentazione – per la regia di Tiziano Rovai – è ispirata all’omonimo racconto di Daniel Pennac. Il dottor Gérard Galvan, ex medico di guardia del pronto soccorso dell’ospedale Postel-Couperin a Parigi, racconta di una domenica notte in cui, esattamente venti anni prima, fra crisi di asma e arti spappolati, aveva finalmente notato un uomo apparentemente innocuo, placidamente seduto, silenzioso e paziente. Costui, una volta interpellato sulle ragioni del suo malessere, riesce solo a ripetere: “Non mi sento tanto bene”. Da queste cinque parole scaturirà la notte più folle che il povero Gérard abbia mai passato. Ritmo frenetico, brevi quadri delineati con umorismo feroce calati in un’atmosfera più da circo che da sala operatoria. Ironico, affettuoso e appena venato da un’ombra di amarezza, il racconto di Galvan sembra cercare di rispondere alla domanda (affatto scontata) “perché facciamo ciò che facciamo?”. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare Rita al numero 320/6320032 o alla casella di posta elettronica fitalucca@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.