‘I tuoi baci molotov’ al Rassicurati di Montecarlo

Si chiama I tuoi baci molotov ed è lo spettacolo in programma per domani (18 marzo, alle 16.15) al teatro dei Rassicurati di Montecarlo, nell’ambito della rassegna teatrale Chi è di scena! Montecarlo 2018, organizzata dalla Fita Lucca, in collaborazione con il Comune di Montecarlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Lo spettacolo, che vedrà in scena la Compagnia Le fortunate eccezioni teatro, è tratto dall’opera di Gustavo Ott, per la regia di Roberto Pecchia. Secondo lavoro, dopo Parole incatenate, di una trilogia di spettacoli aventi per oggetto tematiche inerenti la coppia immersa nella società di oggi, la rappresentazione fa leva su una serie di dialoghi serrati tra i protagonisti. 

LO SPETTACOLO

“All’inizio mi sono fermato per essere sicuro. Anche loro si erano fermate. La strada era buia ed era difficile vederle. C’erano due luci rosse e una blu, sospese in aria. Improvvisamente hanno proiettato un fascio di luce verso terra. Ci siamo? – Ancora no. Una luce di che colore? Ricordati che dopo devi rimanere dentro. – Perché? – Per fare caldo. – E a che serve? – Ad avere un maschio. Te l’ho spiegato cento volte…. Che cos’è? – Una borsa – L’hai mai vista? Sai di che si tratta? – Non ne ho idea. – Ha una targhetta. È tua, con un indirizzo di New York”. Sono alcuni dei dialoghi che si scambiano Daniele e Vittoria, una coppia comune, sicuramente simile a molte coppie che potremmo incontrare ogni giorno per strada, con le loro manie, le loro storie pregresse, ma forse non tutto è così chiaro e trasparente: “Moriamo cento volte, resuscitiamo mille volte, eppure, continuiamo la nostra vita. Questa è la morale.” Sul palco saliranno Valeria Belloni e Alessandro Lutri, mentre la scenografia è a cura di Roberto Pecchia, le luci sono curate da Claudio Di Paolo ed i costumi sono appannaggio di Lutri e Belloni. Il prossimo – e conclusivo – appuntamento della rassegna è per il 25 marzo, quando – alle 16,15 – andrà in scena la Compagnia del Molo con la commedia di Ray Cooney Gli allegri chirurghi. Il biglietto d’ingresso costa 7 euro (speciale per tesserati Fita, mediante esibizione di tessera in corso di validità, 5 euro) ed è possibile sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione (10 spettacoli) al costo di 60 euro. Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita al numero 320/6320032 o alla casella di posta elettronica fitalucca@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.