Quantcast

Masterclass sul colore con Francesco Zavattari all’Agorà

Un nuovo appuntamento dedicato alla cultura all’Agorà. Giovedì (29 marzo) alle 18 nella sala corsi della biblioteca civica Francesco Zavattari terrà la masterclass Colour State of Mind – il colore nell’opera di Sandro Botticelli. Un incontro a ingresso libero e aperto a tutti durante il quale l’artista racconterà la tecnica e i numeri celati fra i pigmenti utilizzati dal genio fiorentino. Un’occasione, quindi, di originale approfondimento attraverso le peculiarità contenutistiche ed espositive che contraddistinguono il percorso didattico portato avanti da Zavattari, che tanto successo sta riscuotendo sia in Italia che all’estero.

Zavattari è già stato ospite dell’Agorà a febbraio durante la presentazione dei corsi e dei laboratori organizzati in collaborazione tra la biblioteca stessa e l’associazione Amici dell’Agorà, dedicati al flauto traverso, alla chitarra elettrica, alla storia dell’arte e anche alle tecniche digitali. In quella particolare occasione l’artista lucchese era stato protagonista di un’intervista curata dalla giornalista Federica Di Spilimbergo. Il dialogo era incentrato sulle tappe della carriera di Zavattari che da anni alterna una costante attività espositiva internazionale a innovativi progetti destinati alla pubblicazione e alla condivisione in numerosi contesti culturali europei, con particolare riferimento allo studio del colore. Per chiunque voglia incontrarlo e ascoltare una sua lezione, dunque, non resta che prendere parte alla masterclass dedicata al Botticelli.
Per informazioni: 0583.445716 – 0583.445717, biblio@comune.lucca.it – isantori@comune.lucca.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.