La corale di San Vito dà il via ai festeggiamenti di S. Zita

La corale Don Vittorio Landucci di San Vito aprirà i festeggiamenti per l’ottavo centenario dalla nascita di Santa Zita con un concerto che si terrà, domenica (22 aprile) alle 17 nella Pieve di Monsagrati. All’evento, oltre alla corale diretta da Giorgio Fazzi ed accompagnata all’organo da Gilberto Rossetti, si esibiranno le voci soliste di Nunzia Fazzi, Alessia Frati e di Graziano Polidori, un vero onore avere con noi il Maestro Polidori, vera eccellenza come cantante lirico a livello mondiale, lo stesso sarà anche il direttore artistico.

Come al solito per la festa annuale di San Zita nel paese di Monsagrati c’è grande fervore ed in particolare quest’anno per l’importante ricorrenza, anche perchè la tradizione vuole che Santa Zita sia nata qui in località Bozzano nel 1218. Per l’occasione è stata coniata anche una medaglia numismatica, opera della scultore Cesare Giovacchini. Nel mese di settembre ci sarà anche la traslazione temporanea del corpo di Santa Zita dalla Basilica di San Frediano alla chiesa parrocchiale di Monsagrati. I festeggiamenti andranno avanti per diversi mesi per far conoscere la vita ed i miracoli di Santa Zita ed anche per diffondere la devozione per la Santa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.