Due settimane di mostre e concerti all’Agorà con Laboratorio Brunier

Ritorna a vivere per 13 giorni consecutivi l’auditorium dell’Agorà in via delle Trombe con la manifestazione stiva MusicArt – arte, musica, teatro, dal 18 al 30 giugno. La manifestazione, organizzata dall’associazione Laboratorio Brunier con la partecipazione della città di Lucca, prevede tanti eventi.
Ci sarà una mostra di arte visiva a cura delle artiste Francesca Ore da domani (18 giugno) al 23 giugno dalle 16,30 alle 19 e Giuliana Luiso dal 24 al 30 giugno dalle 16,30 alle 19. La novità di quest’anno è il teatro di burattini da domani al 30 giugno dalle 16,30 alle 18,30 con spettacoli, incontri e laboratori di costruzione di burattini a cura della Compagnia Crear è bello di Pisa, rivolto ai bambini, ragazzi ma anche adulti. 

Ci sarà anche la musica che abbraccia stili e generi diversi dando molto spazio ai giovani esordienti sia nel genere della lirica sia nel pop. Gli eventi musicali iniziano domani (18 giugno) alle 19 con il concerto MusicArt per l’inaugurazione della mostra dell’artista Francesca Ore con il soprano Maria Bruno e il pianista Tiziano Mangani. Martedì alle 19 suona il gruppo The Gings: Lorenzo Di Vita, Stefano Gregori, Oliver Kaspar, Michela Paula, Gabriele Natali. Mercoledì alle 19 il concerto Note jazz in chiave di soul con Francesco Saugo. Venerdì alle 21, tributo special a Lucio Battisti con il Duo MattBecch con Samanta e Tiziano. Sabato Young in Opera con gli alunni dell’alternanza scuola lavoro del liceo musicale Passaglia di Lucca, e del laboratorio Brunier (Greta Doveri, Marianna Giulio, Roberto Palego, Andrea Pardini, Letizia Salerno, Giulietta Teani, Ginevra Sassetti e Chiara Vetere). Lunedì (25 giugno) alle 19 ancora concerto MusicArt per l’inaugurazione della mostra dell’artista Giuliana Luiso con Letizia De Cesari, Greta Doveri, Nicola Farnesi, Marianna Giulio e Sara Guidi. Martedì (26 giugno) alle 19, infine, concerto di bossa nova e standard jazz con il duo Bechini & Fioramonti.
L’ingresso è ad offerta libera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.