Quantcast

La Tosca al teatro Verdi di Montecatini

Appuntamento con la grande lirica sabato prossimo (6 ottobre) alle 21 al Teatro Verdi di Montecatini. L’associazione fiorentina Omega Musica, con un’esperienza più che decennale in allestimenti completi di melodrammi, porterà in scena la Tosca di Giacomo Puccini. 
A dirigere sarà il maestro di origine russa Alexey Nikonov, mentre la regia verrà affidata ad Alberto Paloscia, musicologo e direttore artistico del Teatro Goldoni di Livorno. L’orchestra Nuova Europa, composta da quaranta giovani musicisti e nata in seno all’associazione, accompagnerà il pubblico tra le celebri arie E lucean le stelle e Vissi d’arte, indimenticabili anche grazie alle interpretazioni di Maria Callas e Luciano Pavarotti. 


“L’opera sarà rappresentata nei suoi tre atti – spiega Rosa Maria Freiles, presidente di Omega Musica – senza alcuna riduzione. È questo un punto di forza della nostra associazione: siamo convinti che un’opera, per esprimere pienamente la sua bellezza, debba essere data al pubblico così come il suo autore l’ha pensata”. 
Oltre alla Tosca, sempre sul palco del Teatro Verdi di Montecatini giovedì 1 novembre alle 19 sarà possibile assistere al Requiem K 626 di Mozart diretto dal maestro Alberto Veronesi. Sabato 1 dicembre alle 20,30 sarà invece la volta della Carmen di George Bizet diretta da Alan Freiles. Martedì 1 gennaio alle 18 e domenica 27 gennaio alle 17,30 si terranno infine i due spettacoli conclusivi di questo ciclo: il Concerto di Capodanno diretto da Alan Freiles e Cavalleria Rusticana di Mascagni, diretta da Alexey Nikonov. 
È possibile abbonarsi ai 5 spettacoli al prezzo di 92 euro (ridotto a 83 euro per i soci Omega e Coop). Biglietti disponibili sul circuito Ticket One e alla biglietteria del Teatro Verdi di Montecatini. Da tutta la Toscana saranno organizzati degli autobus per raggiungere il luogo degli eventi. Per prenotazioni, contattare Maurizio Centro Viaggi al numero 055.8790426.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.