Visita guidata ai restauri alla chiesa di San Giovanni

Domenica (21 ottobre) alle 16, nella chiesa di San Giovanni a Lucca, in occasione della Giornata Amei 2018 – Se scambio cambio, si terrà una speciale visita guidata dedicata alle restituzioni, che dopo restauri e cambi di collocazione sono tornati ad arricchire la chiesa: affreschi, sculture e quadri che vanno dal Rinascimento al secolo scorso, passando per i capolavori che completano le decorazioni della celebre cappella barocca di Sant’Ignazio, progettata da Domenico Martinelli.

Oltre alla descrizione delle opere d’arte verrà spiegato l’importanza di questi spostamenti effettuati per ricreare il contesto per cui sono state realizzate e riallacciare così i legami che spostandoli dalla collocazione originaria si erano perduti. Soprattutto nell’arte sacra il messaggio che artista e committente hanno voluto trasmettere viene completato e amplificato dalla collocazione dell’opera d’arte: nel presbiterio, in una determinata cappella, sopra un certo altare, accanto o di fronte ad altre opere d’arte con cui istaurano un forte legame. Siamo convinti che rendere partecipi i visitatori di questo aumenti la consapevolezza della ricchezza del nostro patrimonio culturale che non è fatto solo dall’insieme delle opere che lo compongono ma anche dai legami che li uniscono le une alle altre. Per informazioni e prenotazioni: 0583 490530 oppure didattica@museocattedrale.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.