Doppio appuntamento con la musica contemporanea con Cluster

L’associazione Cluster di musica contemporanea continua nella sua programmazione autunnale, attraverso il Cluster Music Festival, organizzando per il prossimo weekend, in collaborazione con la delegazione Fai di Lucca e Massa Carrara, due eventi che si terranno nella suggestiva chiesa di Santa Caterina. Domani (27 ottobre) alle 17 si esibirà lo Yugen Ensemble, gruppo modulare formato principalmente da talenti musicali e da artisti di diverse discipline che vantano una carriera professionale internazionale d’alto livello.

Il gruppo è stato concepito per eseguire musica contemporanea, in particolare quella del suo fondatore e direttore artistico Stefano Teani. In questo caso il gruppo sarà formato da Valentina Cinquini, arpa; Emanuele Lucchesi, trombone; Agnese Manfredini, flauto che eseguiranno nuove musiche composte per l’occasione da giovani compositori iscritti alla associazione. Si tratta di Andrea Benedetti, Valentina Ciardelli e dello stesso Stefano Teani.
Domenica 28 (sempre alle 17, chiesa di Santa Caterina) si esibirà il Duo Dubois formato da Alberto Cavallaro (sassofono) e Federico Tramontana (percussioni). Prende il nome dal compositore francese Pierre-Max Dubois che negli anni Ottanta fu il primo a pensare e scrivere un’opera per sassofono e percussioni. Si tratta di un ensemble originale per il quale alcuni dei compositori Cluster hanno scritto brani che saranno eseguiti domenica pomeriggio in prima assoluta. Tra queste nuove composizioni anche quella di Andrea Talmelli, presidente della Simc, la Società italiana di musica contemporanea con la quale la Cluster collabora da tempo. Completano il programma del pomeriggio musicale nuove composizioni di Manuela Guerra, Girolamo Deraco, Guido Masini, Leonardo Di Stefano, Maura Capuzzo, Antonio Ferdinando Di Stefano.
Concluderà il concerto il nuovo brano scritto dal compositore paraguayano Diego Sanchez Haase, che ha ricevuto recentemente il Cluster Prize 2018.
Ingresso libero grazie al sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.