Al Nieri di Ponte a Moriano ‘Il diavolo veste Prada’ diventa musical

Quinto appuntamento domani (9 novembre) con la stagione del teatro amatoriale di Fita. Al teatro Idelfonso Nieri di Ponte a Moriano andrà in scena Il diavolo veste Prada – Il musical. L’opera, che porta la regia di Fabrizio Magnani, è in programma dalle 21,15. La trama è nota, considerando la popolarità dello spettacolo.

Cantava Marylin che “i diamanti sono i migliori amici delle ragazze”. Oggi invece lo sono le scarpe. Soprattutto se ci si trova a New York, nella redazione del Runway, la più influente rivista americana nel settore della moda, e non si possiede almeno un paio di Manolo Blahnik. È questo il caso della giovane, sveglia ma un pò trasandata, Andrea Sachs, aspirante giornalista neolaureata, giunta nella Grande Mela col cuore colmo di speranze. L’impiego come assistente della spietata direttrice del Runway Miranda Priestley le potrebbe aprire diverse porte per il futuro. Si tratta solo di stringere i denti per un pò, cercando di rimanere immune allo sfavillante e spietato mondo della moda. Ma cominciando a osservare il mondo attraverso gli occhi di Miranda, Andrea capirà che non si può passare incolumi attraverso i riflettori delle passerelle senza vendere l’anima al diavolo. Un diavolo firmato Prada. Anche le coreografie dello spettacolo verranno curate da Fabrizio Magnani. Il successivo appuntamento è fissato per il 10 novembre (alle 21,15) con il Processo a Susanna Strip, proposto dalla Compagnia dei sognatori. Per info e prenotazioni è possibile contattare il numero 320.6320032 oppure scrivere all’indirizzo mail fitalucca@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.