Teatro amatoriale, a Montecarlo ‘Processo a Susanna Strip’

Nuovo appuntamento domani (24 marzo) con la rassegna di teatro amatoriale Chi è di scena! Montecarlo 2019. Alle 16,30 ai Rassicurati di Montecarlo la compagnia dei Sognatori porta in scena Processo a Susanna Strip, commedia di Mariaraffaella Lanzara con la regia di Mariella Cuomo.

Cosa può spingere una bella, giovane allieva del liceo Primo Asiner, figlia di un noto deputato, a mostrare in aula, le proprie fattezze agli sguardi divertiti ed increduli dei compagni? Vanità, spudoratezza o profondo sconforto? Certo è che l’episodio sconvolge la vita familiare e mette a nudo lo spaccato di una società dove egoismi, infedeltà e corruzione dominano ormai incontrastati. Si alternano così, a ritmo incessante, scene di esilarante comicità a volte anche grottesche e performance di profonda umanità. Tuttavia, dal fondo delle debolezze e delle inevitabili miserie, emerge il fiore della speranza ed alla fine lo spettatore si domanderà a quale generazione toccherà il testimone della fiducia e del ritorno ai valori inconfutabili della nostra esistenza.
Il biglietto d’ingresso costa 7 euro (speciale per tesserati Fita, mediante esibizione di tessera in corso di validità, 5 euro) ed è possibile sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione (10 spettacoli) al costo di 60 euro. Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita al numero 320.6320032 o alla casella di posta elettronica fitalucca@gmail.com.
Tutti i programmi delle rassegne teatrali organizzate dalla Fita Lucca sono consultabili sul sito www.fita-lucca.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.