Al teatro dei Rassicurati in scena “Arsenico e vecchi merletti”

Si conclude domani (31 marzo) con lo spettacolo Arsenico e vecchi merletti la 27esima edizione della rassegna di teatro amatoriale Chi è di scena! Montecarlo 2019 organizzata dalla Federazione italiana teatro amatori di Lucca in collaborazione con il Comune di Montecarlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Alle 16,30 al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si esibirà la compagnia della Croce Verde di Viareggio.

Due arzille vecchine dedite a fare opere di bene per i bisognosi abitano in una tranquilla casa londinese con uno strampalato nipote che si crede Napoleone Bonaparte ed è convinto che la cantina di casa sia il campo di battaglia di Waterloo. In realtà si tratta di una fossa comune dove sono sepolte le vittime delle sorelle Brewster loro coinquilini ai quali, periodicamente affittano le camere e li “aiutano” a lasciare la vita con un sorriso, offrendo loro del vino di sambuco corretto all’arsenico. Mortimer, l’altro nipote, critico teatrale, scopre la strana attività delle zie e vuole porre fine a questi omicidi seriali.
Il biglietto d’ingresso costa 7 euro (5 euro per i tesserati Fita). Per informazioni e prenotazioni, si può contattare il numero 320 6320032 o inviare una mail a fitalucca@gmail.com. Tutti i programmi delle rassegne teatrali sono consultabili sul sito www.fita-lucca.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.