Visita dei giardini lucchese da parte degli esperti della Royal Horticultural Society

Più informazioni su

I giardini lucchesi oggetto di interesse da parte di esperti internazionali che ieri (5 aprile) hanno visitato le bellezze della città. Emma Allen, garden manager del Royal Horticultural Society’s garden a Wisley, accompagnata da un gruppo di sette giovani giardinieri, curatori e agronomi del celebre giardino inglese, ha tenuto un tour di istruzione ai principali monumenti verdi della città.

In particolare, dopo aver visitato il giardino di Palazzo Pfanner, il gruppo è salito in vetta alla Torre Guinigi dove i giardinieri britannici hanno voluto incontrare Mauro Tardelli, il giardiniere del Comune di Lucca, oggi in pensione, che ha curato per anni il singolare giardino pensile di lecci e che ha spiegato i problemi e i lavori di manutenzione necessari alla salute delle piante. La visita è proseguita all’Orto botanico con l’ex curatore Angelo Lippi, vicepresidente Adipa, e si è conclusa nel pomeriggio, con un tour del parco delle Mura urbane e con l’immancabile appuntamento con VerdeMura.
Il Royal Horticultural Society’s garden a Wisley è il secondo giardino inglese per numero di visitatori (quasi un milione l’anno) dopo il Royal Botanic Garden di Kew, si estende su un’area di circa 97 ettari a sud ovest di Londra.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.