‘Appuntamento in giardino’ nelle ville storiche della Lucchesia

Sabato e domenica c’è un… appuntamento in giardino. E l’associazione delle ville e dei palazzi lucchesi, in coordinamento nazionale con l’associazione parchi e giardini d’Italia coglie l’opportunità per far conoscere i giardini e informare il pubblico sulle attività necessarie a curare, restaurare e proteggere i giardini, che sono parte integrante del patrimonio paesaggistico e ambientale italiano.

Sabato (1 giugno) alle 11 uno dei massimi studiosi di botanica quale è riconosciuto il professor Paolo Emilio Tomei ed una delle più appassionate ed esperte creatrici di giardini, la giornalista, fondatrice di Gardenia e di Orticola, di cui è vice Presidente, Francesca Marzotto Caotorta, terranno una conversazione aperta anche a interventi del pubblico dedicata alle piante dal titolo Gli alberi raccontano, e non sai cosa. La conversazione sarà preceduta dalla storia del giardino del Palazzo Pfanner raccontata da Dario Pfanner e dal saluto introduttivo al fine settimana dedicato ai giardini dal presidente Avpl e consigliere bazionale Apgi Donna Vittoria Colonna.
Domenica 2 al parco di Villa reale ci sarà invece una visita straordinaria dal titolo Un tuffo indietro nel tempo – Back to the ’20s. È suggerito continuare il percorso di visita ai giardini lucchesi che hanno aderito a questa giornata: Villa Oliva a San Pancrazio e Villa Torrigiani di Camigliano, nominato Il Parco più bello d’Italia 2018.
Per ulteriori informazioni consultare i siti www.villeepalazzilucchesi.it, www.apgi.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.