Racconti nella rete, fra i vincitori un farmacista lucchese

Uno scrittore lucchese tra i vincitori della 18esima edizione del premio letterario Racconti nella Rete. È Sandro Maffei: farmacista, lavora da sempre nella sua farmacia a S.Anna. “La scrittura è la mia valvola di sfogo che consente di rilassarmi nei momenti di tensione”, commenta.

Il racconto si intitola Undicesimo comandamento – non scrivere. “Ho scritto questo racconto il pomeriggio di quella fatidica mattina in cui avevo montato la cantinetta. In effetti pensavo di inviarlo anche a Ikea per promuoverne l’integrazione come allegato a tutti i fogli di montaggio delle loro cantinette… Sarebbe stata un occasione unica per essere tradotto in quattro o cinque lingue… Mi è sempre stato difficile mantenere la concentrazione sul “pezzo” ogni volta che effettuo un lavoro manuale. La presunzione di saperlo fare comunque senza leggere attentamente le istruzioni è troppo forte e in fondo spesso (sempre) accade di dover salvare il proprio lavoro in maniera estemporanea e magari creativa. In un mondo dove le sicurezze sfuggono e a volte fanno pure paura, ho voluto dare un valore importante alla parola approssimazione… una incertezza che in fondo però sostiene”.

Premio Racconti nella Rete 2019
La giuria tecnica della 18esima edizione del premio letterario Racconti nella Rete ha selezionato i venticinque racconti che saranno inseriti nella nuova antologia del premio edita da Castelvecchi. “Complimenti ai vincitori – dice il presidente Demetrio Brandi – e un sincero ringraziamento a tutti gli autori che hanno partecipato a questa edizione, contribuendo con la qualità delle loro opere a far crescere ulteriormente il nostro concorso”.
I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della 25esima edizione del festival LuccAutori, in programma dal 20 settembre al 6 ottobre alla Biblioteca Agorà, a Palazzo Bernardini e a Villa Bottini.
Nelle giornate del 5 e 6 ottobre, in programma a Villa Bottini, alla presenza degli autori vincitori del premio, sarà presentata in anteprima la nuova antologia contenente i racconti selezionati. Il disegno di copertina è stato realizzato dal fumettista e illustratore Bruno Cannucciari.
La vincitrice della sezione Racconti per Corti è Katia Colica con il soggetto Non lo faccia. Il cortometraggio, che verrà realizzato a Lucca dalla scuola di cinema Immagina diretta da Giuseppe Ferlito, sarà presentato in anteprima assoluta sabato (5 ottobre) a Villa Bottini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.