‘Vocazioni’ di Manfredini apre Altre Visioni al Giglio

Altre Visioni apre le danze con una delle voci più intense del teatro contemporaneo: sarà infatti Danio Manfredini ad inaugurare la nuova rassegna di teatro internazionale d’autore che nel mese di settembre troverà spazio al teatro del Giglio di Lucca.

Sabato (7 settembre) alle 21 andrà in scena Vocazione, uno spettacolo prodotto dalla corte Ospitale con ideazione e regia di Danio Manfredini e in scena Danio Manfredini e Vincenzo Del Prete.
Vocazione è il viaggio di un artista di teatro nelle sue paure, desideri e consapevolezze legati alla pratica del suo mestiere. L’artista prende ispirazione da frammenti di opere teatrali dove protagonisti sono gli attori di teatro e da frammenti del suo stesso repertorio di autore.
Nel microcosmo del palcoscenico ritrova nella condizione di altri attori, che prima di lui hanno preso la strada del teatro, l’inquietudine dell’uomo: paura del fallimento, della follia, desiderio di evasione, domande sulla propria motivazione, vocazione, paura di perdersi nelle dinamiche relazionali umane.
“Mi apro ad un percorso di lavoro che verte sul tema dell’artista di teatro – racconta Danio Manfredini -. Metto a fuoco questo soggetto in un momento in cui sembra inutile, non necessario, occuparsi di quest’arte e di conseguenza dell’attore-autore-regista teatrale, figura che sembra in disuso. Fosse anche, come si dice, che il teatro è destinato a sparire, sarebbe comunque un privilegio dare luce al tramonto”.
La rassegna Altre Visioni, con la direzione artistica di Maria Grazia Cipriani, è a cura del teatro Del Carretto, con la collaborazione del teatro Del Giglio e il sostegno del Comune di Lucca e della Fondazione Banca del Monte.
I biglietti sono acquistabili alla biglietteria del Teatro Del Giglio (dal mercoledì al sabato con orario 10,30-13 e 15-18 – telefono 0583.465320, e-mail biglietteria@teatrodelgiglio.it). Per informazioni: Teatro Del Carretto 0583.48684.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.