Jazz al Caffè delle Mura, chiudono i concerti

Con l’arrivo dell’autunno si conclude il ciclo di concerti organizzato dal Caffè delle Mura assieme al Circolo Lucca Jazz e Animando che con circa 20 appuntamenti hanno proposto musica ricercata tra jazz, bossa nova e grandi cantautori italiani. L’ultimo concerto è in programma domani (27 settembre) alle 22 e sarà dedicato a Lucio Dalla e alla “scuola bolognese”.

A proporci i successi di alcuni dei più amati cantautori emiliani saranno Alfonso De Pietro, alla chitarra, voce e armonica, e Piero Frassi al pianoforte. Due ottimi musicisti, due “spiriti liberi” che offriranno al pubblico la loro personalissima e interessante (ri)lettura di brani di Lucio Dalla, protagonista assoluto della serata, ma anche di Francesco Guccini, Claudio Lolli, Pierangelo Bertoli e Samuele Bersani. Il concerto fa parte del progetto (In)canto d’autore, ideato da Alfonso De Pietro per riscoprire i cantautori che hanno segnato la tradizione musicale del nostro Paese, in un percorso che parte da Genova e tocca Milano, Bologna, Roma e Napoli. Durante questi “viaggi”, a bordo delle canzoni che sono diventate i nostri standard, si incontrano tutti i maestri (e i poeti) della storica canzone d’autore. Alfonso De Pietro è un cantautore che ha le sue radici proprio in quella tradizione, con una pluriennale attività live alle spalle e un impegno artistico rivolto soprattutto al campo sociale, grazie al quale ha vinto i premi Musica contro le mafie e Agenda Rossa Borsellino. Piero Frassi è un pianista di formazione classica, affermato jazzista, che ha all’attivo concerti in Italia e all’estero, numerose partecipazioni a festival jazz nazionali e internazionali e vanta collaborazioni con musicisti quali Bacharach, Lee Konitz, Linda Wesley, Tullio De Piscopo, Karl Potter e tanti altri. Il concerto si terrà all’interno del Caffè delle Mura, nella sala adibita a ristorante. L’ingresso prevede una consumazione obbligatoria. È possibile cenare al Caffè prenotando al 334 3412486.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.