Al Boccherini triplo appuntamento con gli studenti di pianoforte

Ultimi appuntamenti con i concerti dei giovani talenti dell’istituto musicale Boccherini. Anche questa settimana saranno tre le esibizioni che si terranno nella grande sala di piazza del Suffragio, sul palcoscenico della quale si alterneranno pianisti che si stanno formando all’istituto. Si inizia domani (23 ottobre), alle 18, con Rommel Coronel e Gabriele Duggento. Il primo intepreterà musiche di Bach, Liszt, Chopin, Ravel e Skrjabin. Il secondo, invece, proporrà un programma che prevede pagine di Brahms, Bartók e Rachmaninov.

Giovedì (24 ottobre), sempre alle 18 all’auditorium dell’Istituto, sarà la volta di Jiahui Chen, che porterà musiche di Chopin e Ravel, e Veronica Tripodi, che interpreterà Schumann, Chopin e Prokof’ev.
Assoluto protagonista del concerto di venerdì (25 ottobre) sarà Samuele Drovandi, vincitore nel 2018 del concorso internazionale Premio Crescendo Agimus (primo premio nella categoria di musica da camera in duo). Il programma di Drovandi prevede musiche di Beethoven, Chopin, Liszt, Debussy e Ginestera.
I concerti sono a ingresso libero e gratuito. Per maggiori informazioni www.boccherini.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.