Quantcast

Nogo Ensemble in concerto allo Scompiglio

“La morte stanca, parla” è il concerto proposto dall’associazione culturale Dello Scompiglio sabato (26 ottobre), alle 19,30, nella omonima Tenuta di Vorno. Sguardi sulla morte, sguardi della morte sulla vita. I solisti di Nogo Ensemble (Patrizia Polia, Filippo Fattorini, Luca Nostro, Lucio Perotti) accompagnano il pubblico in un viaggio sonoro dalle tonalità talvolta inquiete, talvolta più estatiche e pacificate, ispirato al fascino della morte, con musiche di Jacob Tv, Oliver Messiaen, David Lang, Franz Schubert.

Un invito, quale che sia la nostra visione e la nostra paura più grande, a non rimuovere la morte, ma ad accoglierla nei riti del nostro quotidiano, considerandola nella sua essenza di limite della vita individuale, allo stesso tempo amore universale e porta mistica verso la luce.
Il concerto fa parte della programmazione tematica Della morte e del morire, che pone l’attenzione sull’individualità in relazione alla morte e alle sue tre dimensioni socio-politica, ideologica, celebrativa. Fino a dicembre, l’associazione culturale Dello Scompiglio, diretta dalla regista e artista Cecilia Bertoni propone, nella omonima Tenuta, mostre, performance, concerti, workshop, residenze e attività per bambini. Vengono presentati i progetti vincitori di un bando internazionale rivolto ad artisti in ogni declinazione delle arti – al quale hanno partecipato oltre cinquecento progetti – accanto alle creazioni e alle produzioni della Compagnia Dello Scompiglio, a incontri, a mostre, a spettacoli ospiti. Gli appuntamenti musicali sono curati da Antonio Caggiano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.