‘Essere donna nell’antico Egitto’ apre il nuovo anno dell’Accademia lucchese

Domani (29 novembre) alle 17 a palazzo Pretorio si apre l’anno accademico 2019-2020 dell’Accademia lucchese di scienze, lettere e arti. Essere donna nell’antico Egitto è il titolo della conferenza tenuta da Edda Bresciani.

Egittologa e archeologa, professoressa all’Università di Pisa, illustrerà con parole e diapositive il ruolo della donna nella cultura dell’antico Egitto basandosi sulla sua conoscenza ed esperienza di una vita tra scavi e ricerca scientifica. L’incontro sarà aperto dal presidente Raffaello Nardi che ricorderà la figura del socio ordinario Giuseppe Ghilarducci, scomparso il 20 novembre scorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.