Cena solidale in Capannina per il centro missionario diocesano

Musica anni '70 per sostenere il progetto per minori in Rwanda

Ancora pochi posti disponibili per la kermesse musicale sugli anni ’70,  seduti ai tavoli fronte-palco della Capannina di Forte dei Marmi, per una cena-spettacolo a favore del Centro Missionario Diocesano di Lucca.

Un menù musicale di grande suggestione allieterà i convenuti con brani che spazieranno dalla migliore musica di Dalla, Battisti, Paoli, De Andrè, Gaber, ai ritmi coinvolgenti dei Blues Brothers, Creedence C.Revival, Rocky Roberts, Wess, Charles, Beatles e tanti altri. Un omaggio a Mina e un ricordo di Mia Martini saranno uno dei momenti piu’ emozionanti della serata con due voci femminili di grande spessore, in un evento che sostiene un importante progetto per minori in Rwanda e che da un valore aggiunto alla serata.

Sul palco ci saranno Giulio D’Agnello, Romina Malagoli, Patrizia Bisegna e la Gomm R&B Band con Monica Pucci al sax baritono contralto, Maurizo Micheli al sax tenore, Emanuele Lucchesi al trombone, Alessandro Torselli alle tastiere,Pietro Franceschi al basso e voce, Alfredo Lencioni alla batteria, Stefano Carnicelli alla chitarra. Per prenotazioni: 339 8745260

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.