Quantcast

La Sfinge di Valentina Ciardelli in anteprima per Animando

Da Puccini a Frank Zappa: ecco il concerto prenatalizio proposto dall'associazione per sabato (21 dicembre) a Palazzo Ducale

Il Natale è anche musica. Ma non vi aspettate il solito repertorio se a proporvi un concerto a pochi giorni dalla festa più emozionante dell’anno è la vulcanica contrabbassista Valentina Ciardelli. Ed è proprio presentando in anteprima a Lucca il suo album Music from the Sphinx (Da Vinci Published) che Animando ha scelto di augurare alla città buone feste.

Sabato (21 dicembre) alle 18, nella Sala Tobino di Palazzo Ducale, con la musicista originaria di Pietrasanta ci saranno Cristian Monti al pianoforte e Ignazio Alayza alla viola.

Tre giovani di talento che si cimenteranno con brani inediti della stessa Ciardelli e con alcune letture insolite del Settecento di Carl Ditters von Dittersdorf, della Madama Butterfly pucciniana e del genio di Frank Zappa: proprio al festival tedesco Zappanale 2020 sarà ufficialmente presentato l’album Music from the Sphinx – concepito come una reazione umoristica e provocatoria alla frase pronunciata da Arturo Toscanini: “Morirò senza aver capito le donne e l’intonazione dei contrabbassi”.

Dichiara Valentina Ciardelli: “Da donna e contrabbassista, sarei sicuramente stata enigmatica per il celebre direttore d’orchestra e quindi una sorta di Sfinge. Qual è il suono di una sfinge? L’identità del contrabbasso come strumento autonomo e fiero è sempre stata nebbiosa. In questo disco l’intento è di dare uno spazio degno allo strumento senza la necessità di imitare o mettersi in competizione con gli altri virtuosismi strumentali”.

Un concerto raffinato, elegante e a tratti struggente. Un appuntamento è a ingresso libero con il quale Animando ha scelto di augurare buone feste ai propri soci e a tutti gli appassionati di musica che vorranno unirsi.

Photo Credits: Juno Snowdon / Trinity Laban

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.