A Lucca convegno sulle buone pratiche attivate nelle scuole

L'incontro si svolgerà nell'ambito della Giornata mondiale dell'educazione

Un’occasione per condividere e promuovere le buone pratiche attivate dalle scuole lucchesi. Questo l’obiettivo dell’incontro organizzato dall’ufficio scolastico territoriale e dal club Unesco di Lucca per la Giornata mondiale dell’educazione che si celebrerà venerdì (24 gennaio).

Il tema scelto per questa edizione sarà Imparare per le persone, il pianeta, la prosperità e la pace che, come ha sottolineato il dirigente dell’ufficio scolastico Donatella Buonriposi “evidenzia la natura integrata dell’istruzione, i suoi obiettivi umanistici, nonché la sua centralità rispetto alle ambizioni di sviluppo collettivo”.

Il presidente del club per l’Unesco di Lucca, Raffaello Nardi, auspica che “questa giornata venga celebrata ogni anno a Lucca dalle parti interessate, in quanto si tratta di una celebrazione adatta ad un pubblico diversificato, ad una varietà di contesti e temi sostanziali per il futuro delle nuove generazioni che per l’edizione 2020, si concentrano su tre aspetti prioritari a livello globale: persone, prosperità e pace”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.