Restaurato antico dipinto nella chiesa di Santa Maria Nera

Grazie al sostegno del Rotary club Lucca torna all'antico splendore l'opera del '600

E’ stato restaurato il quadro seicentesco raffigurante l’Ecce Homo della chiesa di Santa Maria di Corte Orlandini. Intervento inserito nei service dell’annata dal Rotary club di Lucca, dato l’avanzato stato di degrado dell’opera.

L’intervento, curato dal restauratore Massimo Bonino, è stato completato e il quadro verrà restituito alla chiesa di appartenenza nel corso di un incontro che si terrà sabato (25 gennaio) alle 11, nei locali della chiesa stessa.

All’incontro prenderanno parte i rappresentanti del Rotary club di Lucca, con il presidente Domenico Fortunato, il restauratore Massimo Bonino, che illustrerà i contenuti dell’intervento di recupero, e la storica dell’arte Paola Betti che inquadrerà l’opera con riferimenti storici ed artistici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.