Idelfonso Nieri, convegno e omaggio a 100 anni dalla morte

Il Comune e il comitato di Ponte a Moriano celebrano il letterato e filologo

In occasione del centenario della morte di Idelfonso Nieri (Ponte a Moriano, 20 maggio 1853 – Lucca, 2 febbraio 1920) il comitato di Ponte a Moriano, costituito su iniziativa della sezione locale dell’Istituto storico lucchese, organizza in collaborazione con il Comune di Lucca un ricco programma di eventi per ricordare e promuovere la conoscenza del filologo, letterato e studioso della lingua e delle tradizioni lucchesi.

Il primo appuntamento è in programma domenica (1 marzo), quando sarà celebrata la Messa alla parrocchia di San Gemignano, seguita da un omaggio alla tomba di Nieri, nel cimitero di Mulerna. Nel corso dei mesi di marzo e aprile saranno organizzate alcune visite guidate alla casa di Idelfonso Nieri, alle quali parteciperanno gli alunni delle scuole dell’Istituto Comprensivo Lucca 5. Sempre in ambito scolastico, verrà allestita una mostra dei libri dell’autore concittadino al teatro della media di Ponte a Moriano.

Nel mese di giugno, a Lucca, si terranno un convegno e una serie di iniziative nelle scuole cittadine. Le celebrazioni proseguiranno a novembre a Ponte a Moriano, con una conferenza alla Croce Verde (28 novembre) e uno spettacolo teatrale (29 novembre). Completeranno il calendario alcuni appuntamenti con letture dai testi di Ildefonso Nieri nei teatri e in luoghi pubblici all’aperto e l’edizione di un albo a fumetti o di un libro illustrato dedicato all’autore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.