Pelù a Lucca anticipa il live in piazza Napoleone

Il cantante presenta l'ultimo album "Pugili fragili"

Più informazioni su

Anticipa il suo arrivo a Lucca Piero Pelù: l’instore del 27 febbraio, inizialmente in programma alle 18,30, viene anticipato alle 16, a causa di sopraggiunti impegni dell’artista.

L’ex frontman dei Litfiba sarà quindi in piazza Napoleone a partire dalle 16 quando darà vita a un minilive, prima di incontrare i fan e firmare le copie del nuovo disco, Pugili fragili. L’album di inediti, uscito questa settimana, è stato arrangiato e prodotto dallo stesso Pelù, assieme a Luca Chiaravalli e celebra i 40 anni di carriera dell’artista e che contiene anche la canzone del Festival di Sanremo Gigante.

L’album Pugili fragili, infatti, racchiude in sé tutte le anime di Piero Pelù. Un percorso artistico e umano che oscilla tra melodie e atmosfere rock, cantautorato, blues, senza disdegnare sguardi a generi come il punk, il grunge, il metal, ma anche il gospel e l’elettronica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.