‘Questa è la guerra!’ per la rassegna amatoriale ai Rassicurati

Nuovo appuntamento con la commedia a Montecarlo

Domani (23 febbraio) alle 16,30 al teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà il quinto appuntamento della 27esima edizione della rassegna teatrale Chi è di scena! Montecarlo 2020 organizzata dalla Fita – Federazione italiana teatro amatori – Comitato provinciale di Lucca in collaborazione con il Comune di Montecarlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

La Compagnia Experia metterà in scena Questa è la guerra!, commedia scritta da Andrea Ade Visibelli e diretta da Tiziano Rovai. A otto anni di distanza dalla prima messinscena della Compagnia dei Pezzenti, torna in teatro la belligerante, trincerata, esplosiva commedia di Ade Visibelli in una versione rinnovata e ancora più agguerrita.

Tre eroici (?) soldati al fronte, impegnati a difendere il sacro suolo italico dall’avanzata dell’esercito austroungarico, pronti a guadagnarsi un ruolo nella Storia e un posto d’onore nel ben noto trionfo di Caporetto. O forse no.

Spettacolo con Daiana Lorenzetti, Fabrizio Petri, Gregorio Ghilarducci, Sara Billi, Vanessa Orsi, Alessandro J. Bianchi e con Stefania Mariggiò e Alessandro Fulceri, per la regia di Tiziano Rovai.

Il prossimo appuntamento della rassegna è in programma per domenica 1 marzo, sempre alle 16,30: in scena la storia senza tempo per grandi e piccini di Pinocchio in E un pezzo di legno parlò, ispirato allo sceneggiato televisivo Le avventure di Pinocchio di Luigi Comencini, messo in scena dalla Compagnia La Ribalta.

Il biglietto d’ingresso costa 8 euro (speciale per tesserati Fita, mediante esibizione di tessera in corso di validità, 5 euro) ed è possibile sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione (13 spettacoli) al costo di 70 euro.

Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita al numero 320.6320032 o alla casella di posta elettronica fitalucca@gmail.com.

Tutti i programmi delle rassegne teatrali organizzate dalla Fita Lucca sono consultabili sul sito www.fita-lucca.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.